L’artista Michael Grab riesce a creare delle sculture usando solo dei sassi impilati in maniera ardita e apparentemente impossibile. Lo fa senza usare nessun tipo di collante se non la forza di gravità. Terzo elemento comune, oltre alle pietre e alla forza di attrazione del nostro pianeta, l’acqua, presente sempre come contenitore-sfondo delle sue opere. Sono opere incredibili e se alla fine del filmato non si vedesse che, in effetti, crollano non appena sono spostate dal loro equilibrio precario, sembrerebbero costruzioni tenute su tramite qualche tipo di collante. Invece è tutto merito della sua capacità di bilanciare le cose. Anche se, come tutte le cose di questo mondo, la bellezza è destinata a cambiare presto forma. Buona visione.

 

Commenti