sudafrica
Chapman's Peak Drive

È la California del Sudafrica, luogo mitico per gli esploratori, scoperto nel XV secolo dal leggendario Vasco da Gama, oggi  tappa di surfisti e bon vivant con la Chapman’s Peak Drive, una delle strade più panoramiche del mondo, che ricorda scorci della mitica Highway Number One degli States.
La strada verso il Capo di Buona Speranza, punta sud-ovest del Sudafrica che sembra fendere le acque tra l’oceano Indiano e l’oceano Atlantico, parte da Cape Town, sovrastata dalla spettacolare Table Mountain dalle cime piatte, tocca Camps Bay, brulicante di localini come il Blues Restaurant. E da qui raggiunge il Millionaire Mile, luogo di villeggiatura nell’Ottocento dei magnati delle miniere incastonato tra oceano e montagne. Sosta d’obbligo tra le case déco e le gallerie d’arte del porto di pescatori di Kalk Bay dove all’ora di pranzo arrivano le barche che riforniscono di pesce i ristorantini.

A picco sul mare, la Chapman’s Peak Drive, una delle strade più panoramiche del mondo, 9 chilometri e 114 curve a gomito e a strapiombo, tra Noordhoek e Hout Bay. Con sosta a Mouille Point per un aperitivo al tramonto. Ma non si può perdere un safari. A Oudtshoorn lungo la leggendaria Garden Route, tra i vigneti, per un incontro ravvicinato con gli elefanti al Buffelsdrift Game Lodge.

Commenti