in-volo-all-elba-1

La stagione estiva 2012 apre le porte a grandi novità: per i mesi di luglio e agosto saranno predisposti due voli settimanali supplementari per collegare il gioiello dell’Arcipelago Toscano con il centro Europa. L’idea è di InterSky, una compagnia aerea regionale austriaca, che ha deciso di ampliare la sua rete di voli inserendo un nuovo collegamento bisettimanale – tutti i venerdì e le domeniche – tra Friedrichshafen sul Lago di Costanza (Germania) e Milano (Bergamo) e tra Milano (Bergamo) e l’Elba. La domenica sarà servita anche una tratta nuova tra l’Elba e Ginevra. In questo modo si raddoppiano da due a quattro i giorni nei quali è possibile arrivare all’Elba da Berlino, Amburgo Dusseldorf tramite Friedrichshafen e con una breve fermata a Milano Bergamo, dove i passeggeri possono rimanere a bordo dell’aereo.
 
in-volo-all-elba-2InterSky dispone di tre moderni aerei a turboelica del tipo Dash8-300Q ognuno con 50 posti, caratterizzati da comodi sedili in pelle bianca con ampio spazio tra una seduta e l’altra; inoltre tempi brevi per il check-in fanno di questo nuovo mezzo un importante e comoda via di comunicazione tra una delle più belle mete turistiche italiane e l’Europa. I costi per Milano (Bergamo) sono a partire da 79 euro (solo andata, tasse e spese incluse) ed è già possibile prenotare i voli via web su www.intersky.it, oppure tramite le agenzie di viaggio. Sono a disposizione inoltre il call center austriaco (0043 5574 48800 46) e l’ufficio diretto dell’isola d’Elba (0039 335 659 6231).

in-volo-all-elba-3Siamo lieti di accelerare questa espansione turistica verso l’Italia – dichiara Roger Hohl, direttore vendite di InterSky – soprattutto con il nostro primo collegamento all’interno dell’Italia tra l’Elba e Milano. È un nostro desiderio poter offrire a un pubblico più ampio la mobilità verso questo magnifica isola dell’Arcipelago Toscano. Un’occasione per promuovere e consolidare il turismo già esistente tra l’Europa e e l’Isola”.

Commenti