india-capodanno

Incredibile Rajashtan
Un viaggio di 11 giorni alla scoperta del Rajasthan, una regione che da sempre evoca alla mente regni principeschi ed esotici paesaggi, dove la gente custodisce ancora uno stile di vita immutato nel tempo. PArtenza dall’Italia e atterraggio a New Delhi con sistemazione in Hotel 4****superior. La visita della capitale sarà dedicata ai quartieri centrali e alla  città vecchia, affascinante e pittoresco dedalo di viuzze, dove si potrà visitare il Jama Masjid, una delle più grandi moschee del mondo, e il Mausoleo di Mahatma Gandhi.  Il giorno successivo sarà dedicato ad Agra, città antica che custodisce forti e moschee meravigliose, per poi passare ad Jaipur, capitale del Rajasthan, dove si potrà ammirare la splendida Fatehpur Sikri e trascorrere la notte di Capodanno. I giorni successivi saranno dedicati alle città di Jodhpur e ai templi di Udaipur. Per il periodo dal dal 27 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 la quota a partire da Euro 1860 comprende volo e pernottamento con 7 colazioni, 2 pranzi e 6 cene.

India tra fascino antico e natura
Un viaggio di 10 giorni alla scoperta delle più conosciute città dell’India e dell’habitat naturale della tigre, la sua creatura più affascinante. New Delhi, capitale e centro amministrativo e commerciale del paese, in cui si potrà visitare il Raj Ghat dedicato al grande Mahatma Gandhi, i quartieri centrali del Palazzo del Governo, la porta dell’India, il palazzo del Parlamento e la Qutab Minar. Si prosegue per Agra, con la visita al Taj Mahal e il Forte Rosso. A seguire, Fathepur Sikri e Ranthambore, 400 km di giungla che cela al suo interno templi, laghetti e moschee. Tappa successiva Jaipur, la “Città rosa” dove si visiterà l’Osservatorio, l’Hawa Mahal o “palazzo dei Venti”e il Forte Amber. L’itinerario dal 28 dicembre 2012 al 5 gennaio 2013 prevede volo intercontinentale di linea, sistemazione in hotel 4**** superior con 6 colazioni, 3 pranzi, 7 cene. La quota è a partire da Euro 1.480.

Incanto del sud
Un viaggio di 12 gg alla scoperta dell’India del Sud. Lo stato del Tamil Nadu con la sua cultura originale, i suoi templi in pietra e le danze classiche che rappresentano un’esperienza unica a cui fanno da contorno saporiti piatti della cucina locale diversa da tutto il resto del paese. Dalla regione del Thekkady si arriva a Delhi, si prosegue per Chennai, dove si visiterà il Forte St George, il tempio di Kapaleeshwarar, la cattedrale di S. Tommaso e il Governament Museum. Si prosegue per Pondicherry per la visita del templi di Mahabalipuram, la ville noire e la ville blanche. A seguire, Tajore, passando per Chidambaram e Gangaikonda Cholapuram. Si prosegue per Trichy, conosciuta come “città della roccia sacra” e per Madurai sulle rive del fiume Vaigai dove si trascorrerà il Capodanno e dove si potranno visitare il tempio di Minakshi e il Palazzo di Tirumala Nayaka. Tappe successive la città di Periyar, dove si potranno ammirare splendidi elefanti, tigri,leopardi e oltre 250 specie di uccelli, la città di Kumakorum, Alleppy, Cochin, ricca di monumenti, tra cui la chiesa di St Francis, la bellissima Basilica di Santa Cruz, il Palazzo Mattanchery e la Sinagoga ebraica. Per il periodo dal 26 dicembre al 6 gennaio 2013 la quota di partecipazione parte da Euro 2.060.

Sri Lanka, la lacrima dell’India
Un capodanno al di fuori dei soliti itinerari, l’”isola Paradiso” dell’Oceano Indiano, che secondo un’antica leggenda fece da culla all’Eden terrestre e offre al visitatore una splendida natura, suggestivi siti archeologici, templi spettacolari e un autentico misticismo buddista. Un viaggio di 10 giorni alla scoperta dello Sri Lanka: Colombo, città in cui convivono antico e moderno; Dambulla,famosa per il suo tempio rupestre; Sigirya, con la sua fortezza, patrimonio dell’Umanità; Kandy e i giardini di spezie; Nuwara Elya, la  “ Piccola Inghilterra”; la natura del Parco Nazionale di Yala e Galle, le cui antiche mura hanno saputo resistere alla furia dello tsunami. Dal 27 dicembre 2012 al 5 gennaio 2013 quota a partire da Euro 2.200

 

Commenti