Giovanni Soldini e il suo equipaggio hanno impiegato 10 giorni 23 ore 9 minuti e 2 secondi a percorrere le 3884 miglia sulla rotta ortodromica che separano Cadice da San Salvador, stabilendo così, per primi, un ottimo time reference per la categoria dei monoscafi. Partiti da Cadice il 2 febbraio alle h 11 50′ 08” GMT, hanno percorso 4632 miglia reali alla velocità media di 17,6 nodi.
Sono contentissimo” – ha dichiarato Soldini subito dopo aver tagliato la linea del traguardo – abbiamo stabilito un ottimo time reference che sarà molto difficile da battere. Peccato solo per l’ultima notte che è stata parecchio movimentata. Abbiamo avuto un problema tecnico al sistema idraulico della chiglia, che non si muove più. Siamo stati tutti svegli, abbiamo navigato con la chiglia fissa in centro ma ovviamente siamo andati più piano. In ogni caso non si poteva sperare di fare meglio. Abbiamo azzeccatotutte le scelte meteo, e sono molto soddisfatto delle prestazioni della barca e dell’equipaggio”.

Il VOR 70 Maserati proseguirà senza fermarsi verso Charleston, South Carolina, dove verrà sottoposto a completa revisione. Dopo i lavori, il navigatore milanese e il suo team tenteranno di battere il record di velocità nelle 24 ore.

Commenti