LoroPianaSYR2011_cb8446-800

L’arcipelago de La Maddalena sarà ancora una volta suggestivo teatro di sfide emozionanti tra i 20 super yacht iscritti alla Loro Piana Superyacht Regatta, giunta quest’anno alla quinta edizione. Tra i protagonisti si annoverano nomi divenuti ormai abituali come My Song di Pier Luigi Loro Piana e Highland Fling, una delle più “piccole” imbarcazioni presenti con i suoi 25 metri, vincitrice lo scorso anno nella categoria Performance. Un fascino particolare sarà esercitato dall’imponenza di tre grandi protagoniste: il 45 metri Salperton, progettato da Dubois e costruito dal cantiere neozelandese Fitzroy, Parsifal III di 53.8 metri e Twizzle che, con i suoi 57.5 metri, è lo scafo più grande in gara.
 
Maxi08df_2635-800Durante le regate si potranno dunque ammirare imbarcazioni imponenti e rinomate, frutto della progettazione di illustri architetti navali come Dubois, Reichel-Pugh e German Frers. La manifestazione, che anno dopo anno si conferma come evento elegante e accurato, vedrà sfilare in mare le opere di diversi cantieri navali rinomati come Nautor’s Swan, Royal Huisman, Perini Navi, Southern Wind e Fitzroy Yachts. Questi ultimi due hanno inoltre istituito dei riconoscimenti speciali che verranno assegnati durante la premiazione finali.

L’evento prenderà il via ufficialmente lunedì 4 giugno con il briefing di apertura per gli equipaggi e il Cocktail di Benvenuto presso la Clubhouse dello YCCS, mentre le regate avranno inizio martedì 5 e daranno spettacolo per cinque giorni.  Il tempo libero sarà allietato da diversi eventi sociali in programma, tra cui l’Owner’s Dinner di mercoledì 6 giugno presso lo YCCS, il Sunset Party di venerdì 8 giugno al favoloso Phi Beach di Baia Sardinia e la cerimonia di premiazione finale che si terrà in Piazza Azzurra sabato 9 giugno.
 
Per informazioni più approfondite sulla regata e sul calendario 2012 dello YCCS è possibile contattare l’ufficio stampa oppure consultare i siti www.yccs.com o www.loropianasuperyachtregatta.com.

Commenti