Rotta del Passaggio a Nord-Ovest

Navigare nel circolo Polare Artico non è certo una passeggiata. La Best Explorer è la prima barca a vela Italiana, con equipaggio italiano ad aver effettuato il passaggio a Nord-Ovest, tra le insidie dei ghiacci in una delle zone più remote e insidiose del mondo.

Il passaggio a Nord-Ovest di Best Explorer

Il Passaggio a Nord-Ovest è una rotta marina leggendaria che a Nord del Canada collega l’Oceano Atlantico con l’Oceano Glaciale Artico permettendo ai navigatori di risparmiare 2169 NM, pari a 4000 km, passando dall’Europa all’Estremo Oriente rispetto alle attuali rotte che prevedono il passaggio attraverso il Canale di Panama.
Il primo navigatore a compiere per la prima volta la rotta completa del Passaggio a Nord-Ovest fu l’esploratore norvegese Roald Amundsen con l’imbarcazione Gjőa, nel 1903/1905.

northwestern_passage_map_2

Per celebrare la storica impresa, venerdì 15 aprile 2016, dalle ore 17.30 alle 19.30 nella sala dell’Arengo, presso il Municipio di Ferrara in Piazza Municipale 2, avrà luogo un incontro nel quale raccontaremo tutti particolari della realizzazione del progetto con i relatori:
Nicoletta Martini e Salvatore Magri, skipper e marinai, ed equipaggio fisso della barca, il Capitano Nanni Acquarone, Expedition Leader.

Invito e incontro aperto al pubblico e a tutte le associazione sportive del territorio.
Contatti: [email protected], Enrico Dalpasso

Vi aspettiamo numerosi!

Commenti