menorcamaxi-1

Il nome è indicativo: Menorca Maxi e anche se appena neonato, l’appuntamento con base nel porto di Mahòn, ha già richiamato nove Wally e tre J Class che da giovedì 22 a domenica 25 maggio si sfideranno in regate tra le boe e in una costiera. Nato su suggerimento del Governo regionale della seconda isola balearica, è organizzato dal Club Marítimo de Mahón con l’ausilio del Porto di Mahòn, molto apprezzato per dimensioni e servizi da armatori ed equipaggi di superyacht.

 

menorcamaxi-5Come sa bene chi frequenta, anche solo virtualmente, i campi di regata, dove ci sono barconi ci sono velisti col curriculum proporzionato a quelle lunghezze fuori tutto. E nonostante la regola imponga che i Wally siano owner driver, gli armatori scelgono tra la crema del professionismo da chi farsi suggerire le scelte tattiche o a chi affidare le manovre fondamentali in barca.

 

menorcamaxi-4Per citare qualche nome da Hall of Fame, sul WallyCento Magic Carpet3 di Sir Lindsay Owen-Jones (nella foto in alto), in pozzetto si aggireranno Sébastien Col, Marcel van Triest e Guy Salter e siccome Jochen Schuemann è impegnato, al suo posto arriverà Tom Whidden. Altro WallyCento, altro pezzo da 90: su Open Season (foto a sinistra) a chiamare la tattica a Thomas Bscher, ci sarà il canadese Ross MacDonald, due volte olimpionico in Star.

 

menorcamaxi-2

Kenora (foto a destra), il più grande yacht in gara con i suoi quasi 33 metri di lunghezza fuori tutto, e Galma di Alberto Palachi e Sensei puntano sui big names locali: Manu Weiller, tattico, Carlos Freire, navigatore, e l’oceanico Diego Fructuoso, per il primo; Nacho Postigo, Ignacio Triay e David Madrazo, per il secondo; e Luis Doreste, uomo con esperienza nei cinque cerchi e in Coppa America nel pozzetto del terzo. Il tricolore nostrano sarà tenuto in alto da Tiziano Nava e Lars Borgstrom, chiamati da Antonio Cacace su Magic Blue, mentre Tango G avrà a prua Alberto Fantini, che si interfaccerà con un pezzo di storia della vela francese: Marc Pajot. 

 

menorcamaxi-3I sempre affascinanti J Class della Menorca maxi hanno diversi altri pacchetti di figurine dei velisti imbarcati: su Lionheart hanno cooptato cinque pezzi del team olandese Brunel impegnato nella prossima Volvo Ocean Race: lo skipper Bouwe Bekking con Andrew Cape, Louis Balcaen, Pablo Arrarte e Jens Dolmer. Altro uomo da giro del mondo e di Coppa, Erle Williams, è il responsabile del timone di Ranger con un certo Murray Jones, in pozzetto come tattico. le sorti di Hanuman sono invece affidate a un afterguard tutta stelle e strisce dal timoniere Ken Read, con Kevin Burnham che gli chianmerà le scelte tattiche, fino a Kelvin Harrap, Jerry Kirby e Tony Mudder.

 

menorcamaxi-6La redazione di Sailing & Travel Magazine sarà sul campo per documentarvi l’intera regata (approfittandone per preparavi un nuovo reportage di viaggio dall’isola delle Baleari), e per seguirci potrete farlo attraverso il nostro profilo Twitter (twitter.com/SailingTravel) e Instagram (instagram.com/sailingandtravel).

 

Per maggiori informazioni sulla regata: www.menorcamaxi.com, www.facebook.com/menorcamaxi, Twitter @MenorcaMaxi.

 

Commenti