Millevele2011sg_0079bs

E’ stata presentata ieri a Genova Millevele 2012, la grande festa della vela aperta a tutte le imbarcazioni organizzata dallo Yacht Club Italiano che si svolgerà il prossimo 2 giugno a Genova, nel giorno della Festa della Repubblica. A nove giorni dal via le barche iscritte sono 140. Millevele, che giunge quest’anno alla 26° edizione, è una veleggiata aperta a tutte le imbarcazioni a vela dai 6,45 metri in su, suddivise in undici categorie in base alla lunghezza fuori tutto. Nel 2012 l’iscrizione è gratuita: i primi 500 iscritti riceveranno inoltre una sacca ricca di omaggi.

Millevele parte sabato 2 giugno alle 11 davanti al Lido di Albaro. I partecipanti si affronteranno su un nuovo percorso a triangolo lungo 12 miglia: dopo la partenza la flotta arriverà fino a Quarto e si dirigerà quindi a girare una boa al largo nel Golfo di Genova per poi fare ritorno al Lido di Albaro per l’arrivo. La veleggiata si svolgerà in tempo reale per tutte le categorie di imbarcazioni. L’iniziale progetto di creare un percorso di regata che portasse la flotta a Sestri Ponente non ha ricevuto l’approvazione dell’Autorità Marittima e il Comitato Organizzatore l’ha dovuto pertanto scartare. Saranno in mare gli equipaggi di quattro Istituti Nautici provenienti da tutta Italia: l’Istituto Nautico S. Giorgio di Genova e Camogli, l’Istituto Nautico Cappellini di Livorno, l’Istituto Nautico Duca degli Abruzzi di Napoli e l’Istituto Nautico Leon Pancaldo di Savona. 

Millevele, la Comunità Europea e AMIU
Per il secondo anno l’ufficio di Rappresentanza in Italia della Commissione Europea sostiene la Millevele. Nella sacca che sarà consegnata a ogni barca ci sarà una T-Shirt della Comunità Europea, le cui stelle compaiono anche sugli adesivi di prua consegnati ai partecipanti. Continua anche la collaborazione con Amiu – Azienda Multiservizi e d’Igiene Urbana di Genova – che nella Millevele trovo un momento di divulgazione per sensibilizzare sui temi riguardanti il riciclaggio dei rifiuti. In particolare sarà consegnata una chiavetta USB con all’interno le indicazioni utili per continuare la raccolta differenziata anche in navigazione e regole per salvaguardare le salute del mare anche per chi sta a terra.

La collaborazione con Intercircoli
Per le imbarcazioni già iscritte al 23° CampionatoIntercircoli Marina di Sestri che parteciperanno a Millevele 2012 sarà stilata anche una seconda classifica (Combinata  Millevele Intercircoli) sulla base dell’ordine di arrivo in tempo reale, per ciascuna delle otto classi di assegnazione in uso nel campionato. All’imbarcazione prima classificata di ogni classe, purché comprendente almeno tre partenti alla veleggiata, il Comitato Organizzatore di Millevele assegnerà un premio speciale.

Come iscriversi
E’ possibile iscriversi alla Millevele 2012 direttamente online, sul sito dello Yacht Club Italiano (www.yci.it). Per chi preferisse iscriversi via fax, dal sito è possibile scaricare il modulo di iscrizione. Per formalizzare l’iscrizione e ritirare la sacca con gli omaggi, la segreteria regate sarà aperta, il 31 maggio e il 1 giugno dalle 9 alle 18, in due punti:
–       Yacht Club Italiano – presso la Scuola di Mare Beppe Croce
–       Marina di Genova Aeroporto
Aggiornamenti e informazioni costanti, che si intensificheranno con l’avvicinarsi della veleggiata, sono disponibili sul sito dello Yacht Club Italiano (www.yci.it) e sulla pagina Facebook di Millevele (www.facebook.com/millevele), che conta 3000 contatti.

Millevele Young
Millevele Young è la regata dedicata alle giovane promesse della vela e si svolgerà sabato 2 e domenica 3 giugno su un campo di regata posato al largo del Lido di Albaro. Giunta alla quarta edizione, è riservata a bambini e ai ragazzi dai 9 ai 16 anni,  è aperta alle seguenti classi: Optimist, 555 FIV, EGO 333, L’equipe, Laser 4.7, Laser Bug, Byte, 29er, RSFEVA, Open Bic. Millevele Young è una tappa interzonale per i 555 FIV ed è una tappa nazionale del “Girino d’Italia” riservato agli EGO333, la manifestazione che si svolge in 5 fasi – da Genova a Trieste – per selezionare i migliori giovani equipaggi italiani.

Millevele Coastal Rowing
La terza edizione di Millevele Coastal Rowing è in programma il 2 e il 3 giugno a Camogli e si svolge con la collaborazione della città di Recco. Si tratta di una regata di Coastal Rowing, la disciplina del canottaggio costiero nata in Francia alla fine degli anni ’80, ed è riservata ad equipaggi maschili e femminili delle categorie seniores e master con imbarcazioni 1x, 2x, 4x+. La regata si svolge sul percorso Recco – Camogli – Recco. Il bando è su www.canottaggio.org e su www.ficliguria.it. Sempre il 2 e il 3 giugno a Camogli si svolgerà “Il Mare ci Unisce” dedicato a leudi genovesi, gozzi a vela, derive d’epoca, brigantini e golette, per una manifestazione all’insegna della tradizione e della marineria.

La premiazione
La premiazione di Millevele e Millevele Young si svolgerà domenica 3 giugno alle ore 17 allo Yacht Club Italiano. Il “Trofeo Millevele” sarà assegnato alla prima imbarcazione che taglierà la linea di arrivo. In caso di riduzione del percorso, sarà assegnato alla prima imbarcazione arrivata alla boa di riduzione del proprio percorso. La “Coppa YCI” sarà assegnata alla prima imbarcazione arrivata in tempo reale tra le categorie V, VI, VII, VIII, IX. Il circolo con il maggior numero di iscritti che avranno partecipato a Millevele 2012 riceverà un premio di Assonautica. Sarà inoltre assegnato il Premio speciale al primo classificato della classifica combinata “Millevele + Campionato Intercircoli Marina di Sestri Ponente”. Una moto BMW sarà inoltre sorteggiata tra tutti i partecipanti alla veleggiata che abbiano tagliato l’arrivo. Per la Millevele Young, il Trofeo Yacht Club Italiano sarà assegnato al primo classificato di ogni Classe partecipante e una mountain bike sarà estratta a sorte tra tutti i giovani partecipanti.

I partner di Millevele
Ogni anno crescono le aziende che collaborano al successo di questa grande festa del mare. La Marina Genova Aeroporto e la Marina Fiera Genova offrono ospitalità per gli ormeggi alle imbarcazioni provenienti dai porti della Liguria. I partner di Millevele 2012: Agrimontana, Amiu, Birra Dab – Gruppo Radeberger, Chanteclaire, Commissione Europea, Emmentaler, Everthon, Ferrero, Helan, Icatfood, Latte Tigullio, Madiventura, North Sails Italia, Paglieri, Panini, Pharmanutra, Star e Wd 40 Company. Nasce inoltre la nuova collaborazione con la cantina Cascine di San Martino con una speciale bottiglia di Dolcetto d’Ovada etichettata Millevele.

Commenti

CONDIVIDI