MedCup-Cartagena-1

Onore ai vincitori, gli spagnoli di Bribón, che a Cartagena hanno disputato una regata praticamente perfetta salendo sul podio per ben 7 volte su 9 prove (con due vittorie) e aggiudicandosi il Trofeo Regione di Murcia grazie a una continuità di risultati davvero formidabile. Il tutto con una barca, l’ex Matador varato due anni fa, che ha saputo tener testa a una flotta composta interamente da nuovi scafi. Ma tutti gli applausi italiani vanno ad Azzurra, che porta a casa un ottimo secondo posto ripetendo la prestazione di Cagliari e rimanendo in corsa per la conquista del Trofeo fino all’ultimo bordo dell’ultima regata. Il team italiano, con 28 punti chiude l’evento a sole tre lunghezze da Bribón, portando a casa anche tre vittorie (nessuno ha fatto meglio). E se nella regata costiera di ieri, con Azzurra al comando della prova fino a poche centinaia di metri dall’arrivo, non si fosse rotta la drizza della randa facendo scivolare l’equipaggio di Bruni e Vascotto in quarta posizione, oggi il trofeo sarebbe probabilmente tricolore.

Quantum si salva con la costiera
Dietro Audi Azzurra Sailing Team, terzo posto in rimonta per Quantum Racing, che riesce a rimediare una settimana non proprio entusiasmante vincendo la regata costiera. Un successo che permette agli americani di salire, con 38.5 punti, sul gradino più basso del podio. Quarta posizione per Audi Sailing Team powered by ALL4ONE, che vince l’ultima regata del trofeo chiudendo, con 39.5 punti, a una sola lunghezza da Ed Baird e compagni. Dietro ai franco-tedeschi, quinto posto con 43 punti per Container, davanti a Synergy Russian Sailing Team (43.5 punti) e RÁN, che chiude la classifica con 48.5 punti. Nel Circuito Azzurra sale al secondo posto.

E Quantum ora è a un passo
In classifica generale, grazie alla splendida prestazione di Cartagena, Audi Azzurra Sailing Team sorpassa Container e si porta, con 133 punti, a sole 3 lunghezze e mezzo da Quantum Racing, sempre in testa con 129,5 punti. Per il team italiano continua dunque la rimonta per il titolo, con il distacco ora al minimo dall’inizio della stagione (dopo Marsiglia i punti di differenza erano 20,5). Il team di Bruni e Vascotto è inoltre l’unico team del Circuito ad aver chiuso tutti gli eventi disputati sempre sul podio. Scivola dunque in terza posizione Container (141 punti), tallonato ora da Bribón, quarto a 147.5 punti. Dietro, quinto posto per Synergy Russian Sailing Team (164.5 punti), seguito da Audi Sailing Team powered by ALL4ONE (167.5)

Sfide finali a Barcellona
Terminata la settimana di regate a Cartagena, l’Audi MedCup rimane in Spagna, per far rotta verso la città di Barcellona, sede del Trofeo Conde de Godò, quinto e ultimo evento del Circuito 2011 in programma da lunedì 12 a sabato 17 settembre.

Classifica finale Trofeo Regione di Murcia – Cartagena

1. Bribón (ESP), 2+5+1+2+2+3+3+2+5= 25 punti
2. Audi Azzurra Sailing Team (ITA), 5+1+4+5+1+1+6+3+2= 28 punti
3. Quantum Racing (USA), 3+2+6+6+4+7+1,5+6+3= 38,5 punti
4. Audi Sailing Team Powered by ALL4ONE (GER/FRA), 4+7+7+1+5+5+4,5+5+1= 39,5 punti
5. Container (GER), 7+4+3+4+3+2+9+7+4= 43 punti
6. Synergy Russian Sailing Team (RUS), 1+3+5++3+7+6+10,5+1+7= 43,5 punti
7. RÁN (SUE), 6+6+2+7+6+4+7,5+4+6= 48,5 punti
8. Gladiator (GBR), 9(DNC)+9(DNC)+9(DNC)+9(DNC)+9(DNC)+9(DNC)+13,5(DNC)+9(DNC)+9(DNC)= 85,5 punti

Classifica Audi MedCup Circuit 2011
Dopo 4 eventi

1. Quantum Racing (USA), 19 + 30 + 42+38,5= 129,5 punti
2. Audi Azzurra Sailing Team (ITA), 32,5 + 37+35,5+28= 133 punti
3. Container (GER), 31,5+28,5+38+43= 141 punti
4. Bribón (ESP), 47,5 + 38+37+25= 147,5  punti
5. Synergy Russian Sailing Team (RUS), 37+39,5+44,5+43,5= 164,5 punti
6. Audi Sailing Team Powered by ALL4ONE (GER/FR) 58 + 43,5+26,5+39,5 =167,5 punti
7. RÁN (SVE), 40,5+41,5+43,5= 125,5 punti
8. Gladiator (GBR), 85,5+47+85,5+85,5= 303,5 punti

Commenti