capri-rolex-1

I nomi che piacciono ad armatori, equipaggi e spettatori ci sono: l’IMA, International Maxi Association, lo Yacht Club Capri; e Rolex come title sponsor. Sono loro che organizzano dal 18 al 24 maggio la Rolex Capri sailing Week, l’evento che apre la stagione velica mediterranea con il marchio della corona. Novità di quest’anno la presenza di due agguerritissime tipologie di yacht. Oltre ai maxi che da qualche anno arrivano numerosi a Marina Grande, anche i TP52 incroceranno le prue tra le boe delle acque capresi.

 

L’appuntamento della classe apre l’agenda 2014 del Barclays 52 Super Series, il circuito riservato a questa box rule di altissimo profilo tecnico. Secondo appuntamento per i maxi, invece, dopo PalmaVela di Maiorca, conclusosi lo scorso 4 maggio, e in vista della Giraglia Rolex Cup, a partire dal prossimo 13 giugno a St. Tropez.

 

capri-rolex-2Barche diverse e percorsi diversi. I 21 iscritti tra Maxi, Mini Maxi e TP52 avranno calendari e impegni diversi. i barconi, apriranno le danze con una lunga di circa 300 miglia: se la meteo lo favorisce potrebbe essere ripetuto il percorso della Volcano Race da Capri fino alle Eolie. I Tp52, al contrario, si sfideranno in regate a bastone. Da giovedì 22, invece, le due flotte regateranno vicine, ma su campi differenti in vista della premiazione di sabato.

 

Tra le new entry dell’isola azzurra anche Esimit Europa 2 di Igor Simčič, che con i suoi 100’, 30 metri di lunghezza fuori tutto, sarà la più grande della barche al via. A bordo Alberto Bolzan e Jochen Schümann e tutto l’equipaggio saranno vestiti con la nuova linea d’abbigliamento tecnico Adidas Sailing. Tra gli altri top velisti vale la pena ricordare anche Brad Butterworth, vincotore di tre America’s Cup, a bordo del JV 72 Jethou di Sir Peter Ogden. mentre il tricolore sarà nelle mani di Good Job Guys, con Pietro D’Alì, Edimetra IV, Shirlaf  e lo Swan Solleone di Leonardo Ferragamo.

 

capri-rolex-4Tra i Tp 52 presenti, il glorioso team italo-argentino Azzurra, di Alberto Roemmers, con Vasco Vascotto alla tattica e B2 di Michele Galli, su cui è stato chiamato Francesco de Angelis a occuparsi della tattica. Su www.internationalmaxiassociation.com è possibile seguire le regate della flotta in tempo reale tramite live tracking.

 

Commenti