394

Avrà inizio giovedì 7 giugno alle 18.00 con l’inaugurazione del Tadmor Village situato in P.za Piemonte Lombardo, la prima edizione della MetaEnergia Cup – Tadmor Challenge. Durante la serata di inaugurazione del villaggio si celebrerà anche l’arrivo della 1ª tappa del XII Giro di Sicilia Targa Florio. La Città dei Mille tornerà protagonista quindi dall’8 al 10 giugno 2012, dove oltre quarante imbarcazioni (un record) faranno di questo specchio d’acqua un vero e proprio teatro naturale per la vela d’altura ma non solo. Sono attese decine di imbarcazioni “derive” con i campioni del futuro, tavole a vela (windsurf) e i “volanti” Kitesurf. Attorno, spazi espositivi, palchi, angoli ricreativi per trasformare l’evento velico in uno spettacolo continuo con opportunità promozionali e commerciali.
Una piscina attrezzata servirà per le prove in acqua di attrezzature subacque in collaborazione con l’Associazione Marsala 360° e Pinna Nobilis DC. Un evento sportivo per il Mediterraneo, destinato a diventare un appuntamento fisso per chi ama il mare. Una kermesse internazionale per celebrare la mediterraneità partendo proprio dal suo centro geografico ed ideale.

7033427_lUn week end di eventi per promuovere l’obiettivo che FareAmbiente Marsala si propone: il turismo ecosostenibile, per far si che sempre più turisti arrivino a Marsala grazie al mare ed al vento che la natura generosamente regala. Sarà “Coccola” Grand Soleil 40, la barca che arriva “da più lontano”, con un equipaggio a “gestione familiare” dalla lontana Londra per partecipare a questa festa del mare. Da segnalare la presenza di un’equipaggio femminile che arriva da Roma capitanato da Francesca Lo Forte reduci dall’ultima regata della 151miglia, per l’occasione regateranno su Trentottodoro.

Dopo tanti mesi di lavoro, finalmente possiamo dire di aver realizzato un sogno, portando un numero insperato di imbarcazioni e di appassionati del mare nella nostra splendida cittàsono le parole di Giancarlo Montesano, Presidente di Fareambiente Marsaladalle profondità del mare con i gruppi di sub che racconteranno e presenteranno le proprie attività, alle regata in mare con un numero da record per iscritti, agli spettacoli, al piacere di vivere insieme questa città. Ho scelto di vivere a Marsala per il mare, per quello che questa città può dare in ambito sportivo, turistico e culturale con I sapori di una terra unica. Voglio ringraziare fortemente chi ha con me perseguito con passione e voglia di fare la realizzazione di questo evento, Giacomo Vice Presidente di FareAmbiente Marsala, Peppe Fornich esperto velista e titolare di Sails & Sailing, organizzazione che opera nel settore nautico specializzata nel charter a vela e Pietro Di Girolamo dello Studio P&G di Marsala. Voglio ringraziare anche lo Yacht Club Marsala e i Fratelli della Costa Tavola di Marsala.”

346MetaEnergia Cup per il sociale
Il contributo all’Associazione METER fondata da Don Fortunato Di Noto, è un’associazione che raccoglie l’impegno e l’esperienza di persone che da anni sono impegnate contro la pedofilia e lo sfruttamento sessuale dei bambini, promuovendone i diritti e favorendone la tutela. METER si pone a tutela dell’infanzia, rinnovando stile e metodo di lavoro contro la pedofilia e la pedopornografia. La presenza di Don Fortunato di Noto, ci permetterà di approfondire queste problematiche e di capire come possiamo essere utili in un mondo difficile da interpretare.

Title Sponsor
MetaEnergia Spa, società leader nel settore della fornitura di energia elettrica e gas, ha voluto dare un contributo importante a questa manifestazione credendo sin dall’inizio in questo progetto e nelle potenzialità che questa regione, dai connotati altamente turistici, può regalare ai velisti che verranno a vivere il mare nella seconda domenica di giugno.  
 
Il Tadmor Village di Marsala
Il TadmorVillage, la base operativa, il punto di ritrovo e ristoro dei regatanti dove ospitalità e organizzazione garantiranno una serie di plus di eccellenza. Suddiviso in tre aree, quella riservata ai partecipanti alle regate, e le due aperte al pubblico con spazi promozionali e commerciali con un area destinata a spettacoli ed eventi mondani, il villaggio vivrà dalla mattina tarda notte. La tensostruttura “Garibaldi” lo spazio dedicato ai briefing dei regatanti, ai giornalisti e alla giuria, mentre quella “dei Fenici” ospiterà i regatanti durante iltempo libero, le colazioni e le cene. Una piscina attrezzata servirà per le prove in acqua di attrezzature subacque in collaborazione con l’Associazione Marsala 360° e Pinna Nobilis DC
 
Spettacoli
Sono cinque ragazzi marsalesi che, dal 2007, formano il gruppo pop rock dei “Virginia Gold”. Protagonisti della colonna sonora del video emozionale di presentazione della Meta Energia Cup, ma non solo. Sabato 9 giugno saliranno sul palco per un concerto dal sapore mediterraneo, proprio nella terra che li ha resi famosi ad un passo del Festival di Sanremo.

Barcolana 2012
La regata più affollata del mondo, uno spettacolo che da quarantreanni affascina il popolo dei velisti. Con la presenza in regata del Presidente della Società Velica di Barcolana e Grignano, Vincenzo Spina, ed un equipaggio di amici si apre il sodalizio che porterà un’imbarcazione di Marsalesi (con 1000 litri di Marsala nella stiva) alla 44^ edizione della Barcolana, la seconda domenica di ottobre.

Tadmor Viaggi
Traversata-Regata a bordo delle imbarcazioni della STA ITALIA. La Sail Training Association-Italia (STA-I) è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel Luglio 1996 dalla Marina Militare e dallo Yacht Club Italiano quale espressione italiana (a similitudine di quanto è stato da tempo realizzato in altri Paesi) della organizzazione internazionale che promuove l’attività collettiva dei grandi velieri (Tall Ships) quale strumento di formazione giovanile e di fratellanza internazionale tra i giovani amanti del mare e della vela. I premi andranno al membro più giovane (tra 18 e 24 anni) dell’imbarcazione meglio classificata nelle categorie altura regata/crociera, altura gran crociera, e miniatura. Inoltre sul sito http://www.sta-italia.it/ è stata inserita la possibilità ad altri 5 giovani di esser ospitati per fare la regata su barche di armatori locali.

Per seguire la rotta

Campo di regata Scirocco
Partenza e arrivo: nel Porto di Marsala con boe a largo.
Lunghezza: nm 7 circa
Programma: 8 e 10 Giugno Regate sulle Boe (previste 2 regate al giorno); 9 giugno regata costiera riservata a derive e windsurf  
 
Campo di regata Maestrale
Partenza e arrivo: nel Porto di Marsala e circumnavigazione dell’Isola di Favignana.
Lunghezza: nm27circa
Programma: 9 giugno Tadmor Trophy – regata costiera riservata a barche “Minialtura” e”Gran Crociera”

Campo di regata Tramontana
Partenza e arrivo: nel Porto di Marsala e circumnavigazione dell’Isola di Favignana e Levanzo.
Lunghezza: nm33 circa
Programma: 9 giugno Tadmor Cup – regata costiera riservata a barche “Crociera Regata”

Commenti

CONDIVIDI