151Miglia-tre-settimane-big

 

Manca meno di un mese alla partenza della 151 Miglia. Ci sono già più di 90 iscritti e le richieste di partecipazione sono in continuo aumento. Oltre a essere un momento di incontro e un’occasione speciale per ogni velista, questa regata rappresenta una delle competizioni più importanti del Mediterraneo. Da ormai 6 anni il porto di Livorno e di Pisa e tutti i partner dell’evento fanno di tutto per regalare agli iscritti un esperienza unica e un servizio impeccabile. Tutti i partecipanti avranno a disposizione ormeggi gratuiti dal 23 al 30 maggio 2015 e sconti dal 25% al 50% sulle tariffe di transito fino a marzo 2016. Tra i partner della manifestazione la casa automobilistica Maserati, il produttore biologico Rigoni di Asiago e l’azienda vinicola Tunia, che organizzerà dei wine tour e delle degustazioni nei giorni che precedono l’inizio della regata. 

 

Un percorso unico

L’itinerario è come sempre incredibile: dopo la classica partenza da Livorno seguiranno le tappe a Marina di Pisa, Giraglia, Formiche di Grosseto, isola dello Sparviero, fino al gran finale a Punta Ala. 

151 Miglia è anche una “crociera a terra” nel fantastico territorio toscano, tra i più amati da italiani e stranieri, estremamente ricco dal punto di vista culturale, gastronomico e paesaggistico. Anche chi non farà parte della regata, avrà la possibilità di seguirla grazie ai percorsi a terra. La regata del Mediterraneo propone infatti due itinerari paralleli nell’entroterra e nelle più belle città toscane per arrivare alla tappa finale a Punta Ala insieme ai partecipanti alla competizione. 

Non solo regata

Ancora una volta la regata toscana si conferma un classico dell’estate mediterranea. Ma 151 Miglia non è solo una competizione, è anche atmosfera e condivisione per tutti gli appassionati. Una ricchissima programmazione di eventi accompagnerà i velisti prima e dopo la regata. Il fine settimana inizierà con una fantastica serata di apertura, tutti i partecipanti sono invitati al Crew Party presso il nuovo porto di Pisa venerdì 29 maggio. Una festa unica appena prima della partenza del mattino seguente. Seguirà una lunga serie di eventi a Punta Ala e non si può dimenticare il Dinner Party finale che accompagnerà la premiazione la sera di lunedì 1 giugno.

 

Vela e fotografia

Una delle grandi novità di quest’anno è la mostra fotografica “151 Miglia in immagini” che sarà inaugurata giovedì 28 maggio a Marina di Pisa, nel locali di Villa Bondi in piazza Baleari e rimarrà aperta ai visitatori fino al 30 maggio. 

Tutte le altre iniziative e gli eventi saranno presentati durante la conferenza stampa nei locali di Fuorionda al Porto di Pisa, sabato 8 maggio alle 12.

 

 

Commenti