extreme-singapore-1

Singapore, città cosmopolita e sempre all’avanguardia, si sta preparando per ospitare l’Act 2 delle Extreme Sailing Series™ 2013, che prenderanno il via tra una settimana. Non è la prima volta che gli Extreme 40 regatano a Singapore, ma solo quest’anno la città è entrata di diritto tra le 8 località che ospitano il tour mondiale, grazie al supporto dei Partner Locali, di Aberdeen Asset Management, del Singapore Sports Council e della Singapore Sailing Federation.

extreme-singapore-2A sfidarsi per quattro intensi giorni di regata a partire dall’11 aprile saranno 8 team di altissimo livello, tra cui un equipaggio che regaterà con i colori locali: quello di Team Aberdeen Singapore. La flotta dopo l’Act 1 di Muscat, in Oman, ha infatti percorso un viaggio di 6,904 km prima di arrivare a Singapore grazie a GAC Pindar, il partner logistico del circuito. La classifica provvisoria delle Extreme Sailing Series vede in testa i team con maggiore esperienza: primo Leigh McMillan a bordo di The Wave Muscat che, per un soffio, ha rubato la vittoria a Roman Hagara skipper del Red Bull Sailing Team, attualmente secondo. Roman Hagara vincitore di 2 medaglie d’oro alle Olimpiadi che parteciperà alle America’s Cup World Series di Napoli ha commentato: “sarà la terza volta che regateremo a Singapore e ci aspettiamo condizioni meteo difficili – troveremo probabilmente venti leggeri, il che significa che dovremo gestire la barca differentemente e fare molta attenzione alla tattica di regata. Mi aspetto un risultato da podio per il mio team, anche se ovviamente il nostro obiettivo è quello di vincere l’Act, in questo modo voleremo verso le ACWS molto motivati”.

extreme-singapore-3A Singapore a bordo degli Extreme 40 ci saranno alcuni cambiamenti, Ernesto Bertarelli sarà assente in questa occasione e, al suo posto, al timone ci sarà Morgan Larson. Team Korea, che è stato definito da James Boyd editore di thedailysail.com, come ‘uno dei team più competitivi presenti sulla linea di partenza’ vedrà a bordo due dei migliori velisti locali. E’possibile saperne di più su quanto redatto da James Boyd qui. Realteam conferma il francese Bruno Barbarin come tattico, mentre Matt Steven va a completare l’equipaggio neozelandese di GAC Pindar.

La flotta regaterà nel tipico formato di regata “stile stadio” per quattro giorni incluso durante ’The Aberdeen Challenge Trophy’ che si svolgerà venerdì pomeriggio. I fan potranno guardare live le regate sul sito ufficiale del circuito nei seguenti orari:

– venerdì 12 aprile: 1200-1300 CEST / 1800-1900 SGT

- sabato 13 e domenica 14 aprile: 1130-1300 CEST/ 1730-1900 SGT

Commenti