Il Comet 31s è l’ultimo nato dei piccoli di Comar Yachts, con il Comet 2s e il Comet 26s, chiude la nuova gamma delle barche disegnate da Sergio Lupoli, che Massimo Guardigli ha voluto per incentivare la navigazione a vela e avvicinare anche chi, per la prima volta, vuole divertirsi con la propria barca in famiglia. In particolare questo Comet 31 è stato pensato per offrire il massimo del comfort e della manegevolezza ad una famiglia di quattro persone, con possibilità di 2 posti letto per gli ospiti.

Di impostazione sportiva il Comet 31 pur essendo una barca contenuta nelle dimensioni è decisamente ampio negli interni e ben rifinito, in modo da rendere gradevole la permanenza a bordo anche in caso di piccole crociere. Il sistema di costruzione è tutto in doppia pelle laminata in fusione sottovuoto e postcurata a 70 gradi. L’intera struttura “ragno del fondo” viene laminato insieme allo scafo.

Molto luminosa negli interni, con pareti chiare in texture, ampie finestrature e arredi semplici, il C31 ha un’altezza interna di circa 1,90 metri (meno solo nella cabina di prua) e una cabina di poppa molto ampia. Il pozzetto è notevole con panche lunghe tanto che le panche laterali sono un comodo prendisole. Il paramare è studiato per essere ergonomico in crociera e regata.

Il piano velico è con una randa top square. Interessante la delfiniera, nata per consentire l’utilizzo del Gennaker, nasconde completamente l’ancora liberando completamente la prua.

Dimensioni
Lunghezza ft.: 10,44 m
Lunghezza scafo: 9,74 m
Larghezza al baglio massimo: 3,48 m
Pescaggio std: 1,90 m
Dislocamento: 3.900 Kg
Zavorra std: 1.090 kg

Motore
Potenza Motore: 20 hp
Trasmissione: Linea d’asse
Capacità serbatoio: 45 lt

Superficie Velica
Randa: 32.80 mq
Genoa 108%: 24.00 mq
Gennaker: 85.00 mq

Interni
Posti letto: 6
Serbatoio acqua: 170 lt

Costruttore

Comar Yachts    

CE
Categoria     B-A

Prezzo

Imbarcazione Standard Iva esclusa. Franco Cantiere: 69.000,00 €

Commenti