barcolana-19

Poco prima delle 17.00, alla Società Velica Barcola e Grignano, si sono presentati il Comandate di La Poste, Lorenzo Salvatelli, Chiara Manganozzi, trimmer del fiocco, Nicola Spreafico, grinder, Benedetta Menghini, trimmer del fiocco e team manager, e Lorenzo Bressani, un “Mascalzone” che a bordo ricoprirà il ruolo di tattico. Da domani lʼequipaggio sarà quasi al completo: mancherà solo Vincenzo Onorato, Presidente di Mascalzone Latino, colui che ha sposato da subito il progetto “La Forza del Vento” propostogli da Lorenzo Torraca di Verve Media Company, e che si unirà al resto del team in serata. Meteo permettendo, lʼequipaggio ha un programma di allenamenti da domani, giovedì, sino a sabato 13 ottobre. Saranno giornate in cui i Mascalzoni e gli otto ragazzi con sindrome di Down si rincontreranno dopo gli allenamenti effettuati negli scorsi mesi e cercheranno di ritrovare il giusto affiatamento per ottenere domenica, giornata clou, il miglior risultato possibile.

barcolana-18A raccontare le tante emozioni di questʼanno e mezzo di preparazione e di allenamenti per la regata, saranno le immagini del film documentario “La Forza del Vento” in onda nei prossimi mesi su una importante rete nazionale, prodotto da Verve Media Company di Lorenzo Torraca, con la regia di Emilia Ricasoli e Alessio Muzi. Sabato 13 ottobre alle 10.00 presso Portocittà Arena Barcolana si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’equipaggio di La Poste. “Non vedo lʼora di cominciare a navigare con questi ragazzi – ha dichiarato Lorenzo Bressani – non è la mia prima esperienza in tal senso: nel 2005, lʼanno in cui ho vinto la mia ultima Barcolana con “Skandia/Trieste Provincia di”, la settimana che ha preceduto la regata, abbiamo ospitato a bordo per un paio di giorni ragazzi e ragazze con la stessa condizione genetica. È stata unʼesperienza unica, che mi ha arricchito umanamente e porterò sempre nel cuore. Noi “Mascalzoni” faremo il possibile per avverare il sogno di questi ragazzi, vivere la Barcolana da veri marinai”. Benedetta Menghini, trimmer e team manager del gruppo: “Ogni giorno che passa sento crescere la tensione, ma mi sento felice e fiduciosa”.

Oggi intanto ha aperto il Villaggio Barcolana: le oltre 150 tensostrutture sono aperte al pubblico fino a domenica, dalle 9 alle 23

MATCH RACE FARR 80 DOMANI IN BACINO SAN GIUSTO
Tutto è pronto per la nuova sessione di regate collegate alla Barcolana, al via da domani: dalle 14 è in programma la regata, con la formula match race, tra due Farr 80. La sfida è imbastita da due società sportive che abitano la stessa Baia, il Diporto Nautico Sistiana e la Sistiana 89. A bordo dei due scafi identici, di 24 metri di lunghezza, si sfideranno equipaggi misti, con a bordo professionisti e soci dei circoli. In una delle due imbarcazioni si alterneranno al timone Mauro Pelaschier e Alberto Leghissa, mentre l’altro team si affiderà all’esperienza di Andrea Nevierov. Il percorso a bastone, con giudici in acqua per dirimere subito le proteste, si svilupperà sulla direttrice tra la Stazione Marittima e il Castello di Miramare. Grazie alla collaborazione con il Sea Sailing di Claudio De Martis, i due circoli di Sistiana uniranno le forze e la domenica della Barcolana si presenteranno in mare con il Farr 80 Team Sistiana, con al timone Alberto Leghissa e skipper Mauro Pellaschier.

PORTOCITTÀ ARENA BARCOLANA
Dalla cucina di mare al Prosecco, dal cabaret a Cuffie d’oro, dai libri di mare a Maremetraggio: il programma della Portocittà Arena Barcolana si conferma più intenso che mai: a partire dal pomeriggio di oggi, mercoledì 10 ottobre, fino al pomeriggio di domenica 14 ottobre il mare, la vela e il divertimento saranno il comune denominatore del cuore della festa, il luogo di incontro, la “piazza del porto” che anima la Barcolana sulle Rive cittadine, nello spazio antistante la Stazione Marittima. Con il sostegno di Portocittà, che quest’anno ha scelto di “firmare” l’Arena Barcolana per sottolineare il proprio legame con l’evento, la Società velica di Barcola e Grignano – grazie al coordinamento della Prandi Comunicazione&Marketing – ha costruito, per lo spazio riservato al divertimento e all’approfondimento, un programma eterogeneo dove tutti gli appassionati troveranno l’occasione per divertirsi e approfondire i temi legati alla regata e al mare. Domani, giovedì 11 ottobre, tra gli appuntamenti da segnalare alle ore 11.00 ci sarà il talk show “Imprenditori-viticoltori e politica si confrontano. Prosecco a Trieste: quale sviluppo per il Carso” nell’ambito del “Prosecco, bubbling style on show”, mentre alle 21.00 Portocittà Arena Barcolana ospiterà il Gran Premio della comunicazione radiofonica e non solo “Cuffie d’Oro Lelio Luttazzi 2012”.

ALLE COOP ARRIVANO I NOSTRI
Si chiama “Arrivano i Nostri” il progetto tutto pensato per promuovere i prodotti locali, che verrà presentato per la prima volta domani, giovedì 11 ottobre alle 10.30, quando nel Villaggio Barcolana inaugurerà lo stand delle Cooperative Operaie. “Questo progetto – ha spiegato il presidente delle Cooperative Operaie, Livio Marchetti – parte dalla Barcolana per poi entrare nei nostri punti vendita, in particolare nel super store GranDuino che apriremo a dicembre. Si tratta di un modo nuovo per mettere in rete i prodotti a chilometro zero, valorizzarli sia verso il target locale che quello turistico, per il quale, in particolare, stiamo pensando a nuove strategie, visto l’aumento dell’incoming soprattutto a Trieste, e visto il nostro nuovo investimento a Duino”. Al Villaggio Barcolana le Cooperative Operaie hanno aperto uno stand tutto dedicato all’enogastronomia del territorio in formato gadget enogastronomico e “merenda in barca”.

IL PROSECCO SBARCA NEL MONDO DELLA VELA CON LA BARCOLANA
Alla settimana della Barcolana il prosecco sbarca nel mondo della vela con il “Prosecco, bubbling style on show”, il nuovo evento a forte vocazione internazionale, che si svolgerà dall’11 al 14 ottobre, negli stessi giorni della Barcolana, al Salone degli Incanti. L’iniziativa viene realizzata grazie all’organizzazione di Aries, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Trieste, del Consorzio di Tutela Prosecco Doc e dei Viticoltori del Carso-Kras, con il supporto di Turismo Fvg, Comune e Provincia di Trieste.

ALLA BARCOLANA IL GRAN PREMIO DELLA COMUNICAZIONE RADIOFONICA
Linus di Radio Deejay, Marco Galli di 105, Alfonso Signorini di Rmc, Giuseppe Cruciani di Radio 24 e Fabio Caressa, volto di Sky e voce di Deejay, sono alcuni dei principali protagonisti eccellenti di Cuffie d’Oro Lelio Luttazzi 2012 (www.cuffiedoro.it), l’unico Radio Awards nazionale in programma giovedì 11 ottobre (ore 21) a Trieste, nel Portocittà Arena Barcolana, dove saranno premiati emittenti, programmi e personaggi del panorama radiofonico. La serata-show sarà condotta da Charlie Gnocchi e Andro Merkù, con la partecipazione di Karolina Cernic e Carlotta Cimador, accompagnati dagli stacchi musicali della Peaches&Wine Swinging Quartet di Leo Zannier (Tony Kozina-pianoforte, Marco Vattovani-batteria, Giovanni Toffoloni-contrabbasso). Istituito per la prima volta nel 2011 a Trieste, su iniziativa di Charlie Gnocchi (voce di Rtl 102.5 e volto di Striscia la Notizia su Canale 5) e dal giornalista Fabio Carini, il Gran Premio della Comunicazione Radiofonica e Non Solo, riporterà nel capoluogo giuliano il meglio della radio italiana.  

VENERDI E SABATO VIA AL BARCOLANA MUSIC FESTIVAL
Scatta l’ora del “Barcolana Music Festival”, la colonna sonora ufficiale della regata velica, che nelle serate di venerdì 12 e sabato 13 ottobre trasformerà Piazza Unità d’Italia in un’autentica arena di grandi concerti, coinvolgendo migliaia di spettatori grazie alle perfomance del gruppo milanese Club Dogo, per culminare sabato con la musica irriverente di Elio e Le Storie Tese. I concerti del “Barcolana Music Festival”, ad ingresso gratuito, sono organizzati dalla Società Velica di Barcola e Grignano con il fondamentale contributo della Fondazione CRTrieste e la collaborazione di Azalea Promotion.

Commenti