mod 70

L’equipaggio di Foncia è balzato al comando della regata già da ieri alla partenza di questa tappa di 213 miglia e questo pomeriggio ha tagliato il traguardo al primo posto alle ore 16 minuti e  44 secondi (ora locale).
 In questo modo Michel Desjoyeaux e l’equipaggio di FONCIA hanno conquistato un totale di 15 punti che li riportano in testa alla classifica generale del circuito con 6 punti di vantaggio su Spindrift racing. Race for Water si è classificato in seconda posizione tagliando la linea d’arrivo alle ore 16, 13 minuti e 34 secondi, con 5 minuti di ritardo rispetto al vincitore. Al terzo posto Spindrift racing di Yann Guichard.


Michel Desjoyeaux, skipper di FONCIA, ha dichiarato:Si è trattato di una vittoria importante che ci ha consentito di guadagnare diversi punti in sole 24 ore e di tornare in testa alla classifica generale. Siam ovviamente molto soddisfatti. La regatta non è stata affatto semplice a causa del vento molto leggero. Conoscevamo le previsioni del tempo ed eravamo dunque consapevoli delle difficoltà. Abbiamo fatto anche un pò di match racing contro Race for Water quando nel corso della note si sono avvicinati pericolosamente a noi, ma alla fine siamo riusciti a proteggere la nostra posizione“.

Prima della partenza di questa tappa, che è stata caratterizzata da vento da nord molto leggero, Spindrift era al comando della classifica generale con 4 punti di vantaggio su Desjoyeaux.

 La terza tappa che ha visto i MOD70 navigare di bolina verso le isole Berlingas e poi al lasco fino alla boa di Sines, ha fatto emergere il talento degli equipaggi più bravi in condizioni di vento molto leggero. Una possibile anteprima della prossima tappa da Cascais a Marsiglia, in Mediterraneo, che partirà giovedì 20 settembre.

 I concorrenti hanno sempre navigato molto vicini tra loro, praticamente a vista. Il massimo distacco di questa mattina tra i due leader, FONCIA e Racing for water, rispetto a Spindrift racing è stato di 16 miglia, ma già nel primo pomeriggio Yann Guichard e il suo equipaggio avevano ridotto il distacco a sole 4 miglia.

 Al termine FONCIA ha preceduto per 5 minuti e 50 secondi Race for Water. Per l’equipaggio di Stève Ravussin, con a bordo il vincitore della Volvo Ocean Race Franck Cammas nel ruolo di navigatore, questo è stato il miglior migliore risultato nelle regate offshore e un chiaro segnale della loro costante crescita.

Dopo la vittoria nelle Cascais City Race series che si sono concluse domenica scorsa, il team di Musandam-Oman Sail si è dovuto accontentare del quarto posto, mentre Groupe Edmond de Rothschild ha concluso in quinta posizione.

Risultato finale della Race Around Portugal

1- FONCIA (Michel Desjoyeaux) Martedì 18 settembre, 16:07:44 – 1d 1h 47m 44s

2- Race for Water (Stève Ravussin) alle16:13:34 – 5m 50s dopo il vincitore

3- Spindrift racing (Yann Guichard) alle 16:33:56 – 26m 17s dopo il vincitore

4- Musandam-Oman Sail (Sidney Gavignet) alle 16:42:50 – 35m 06s dopo il vincitore

5- Groupe Edmond de Rothschild (Sébastien Josse) alle 16:53:25 – 45m 41s dopo il vincitore



Classifica generale MOD70 European Tour

1- FONCIA (Michel Desjoyeaux) 12+53+10+46+8+53 = 182 punti

2- Spindrift racing (Yann Guichard) 11+47+12+52+11+43 = 176 punti

3- Groupe Edmond de Rothschild (Sébastien Josse) 10+44+11+41+10+36 = 152 punti

4- Race for Water (Stève Ravussin) 8+38+9+35+9+46 = 145 punti

5- Musandam-Oman Sail (Sidney Gavignet) 9+34+8+42+12+38 = 143 punti




Commenti