st-thomas-rolex-regatta

Vitale l’importanza della vela e dell’industria marittima per le Isole Vergini Americane tanto che la Commissioner del Turismo, Beverly Nicholson Doty, ha colto nuovamente questo impegno poiché è un global spotlight per le U.S. Virgin Islands. La regata accoglie centinaia di visitatori internazionali. La St. Thomas International Regatta attira un migliaio di velisti con famiglie e amici ogni anno e crea un impatto economico importante con una spesa media giornaliera di $250 al giorno per persona in infrastrutture turistiche, alberghi, noleggi auto, taxi, ristoranti, negozi ed altro. A questo sì aggiunge circa oltre 1.1 milione di $ alle casse della tesoreria dell’arcipelago grazie a questa tre giorni di competizione velistica. Le Isole Vergini Statunitensi offrono una rassegna molto solida di regate e competizioni veliche tutto l’anno.

 

Organizzata con una settimana d’anticipo nel 2014 per sincronizzarsi con cambiamenti olistici nel calendario primaverile delle regate, la Rolex Cup/St.Thomas International Regatta accoglie ogni velista di profilo ed é considerata la “Crown Jewel” delle competizioni veliche caraibiche: è un’esperienza con gli alisei dell’arcipelago, le acque azzurre e calme e la classe internazionale nell’ospitalità dell’arcipelago statunitense.

 

Il DOT sponsorizza anche altri eventi celebrati al St. Thomas Yacht Club: dalla International Optimist Regatta alla Carlos Aguilar Match Race, fino al Choice Wireless VI Open Tennis Tournament.
 Le iscrizioni per la regata sono disponibili online: www.yachtscoring.com

 

Commenti