2012-08-16-10.54.48

Prepararsi alla traversata atlantica con una regata di 500 miglia come antipasto da Palermo passando per le bocche di BOnifacio sino a Montecarlo, per poi iniziare l’ avvicinamento verso Gibilterra sino a Gran Canaria, non è uno scherzo. Lo sapevamo. Ma il programma è stato questo sin dall’ inizio. Sailingandtravel ci accompagnerà lungo il percorso. Arriveremo a Las Palmas a fine settembre, con una breve pausa a Madeira per goderci la natura del vulcano giardino. Poi Bulbo Matto, il Sun fast 43 di Fulvio Croce si prenderà una lunga pausa tecnica per permettere allo skipper di riprendere i contatti con il lavoro a casa, le famiglie, i figli.

Appuntamento con il nuovo equipaggio i primi di novembre di nuovo a Las Palmas, poi il 25 tutti al via per la regata ARC verso i Caraibi! Sembra un sogno che più si avvicina più diventa grande! Ma quante le cose da fare! Mesi di briefing e riunioni, uno stage a Londra a cura degli organizzatori. La barca da preparare, le dotazioni di sicurezza, le vele da regata, attrezzature elettroniche, contatti, iscirzioni coordimìnamento e scambi di equipaggi, materiali da inviare via terra, le comunicazioni. Un blog quotidiano con immagini da bordo sarà linkato su Sailing & Travel Magazine, e non mancherà una pagina facebook per raccontare cosa succede a bordo in 20 giorni navigando spinti dagli alisei portanti tra onde grandi come montagne.

Arrivo previsto a Saint Lucia il 13 dicembre, lì l’adrenalina scenderà finalmente e ci si abbandonerà ad un long weekend di drinks e feste sotto le stelle. Finalmente il meritato riposo dei marinai!

La barca
Bulbo Matto, armatore Fulvio Croce, si augura di portare alta la bandiera siciliana del circolo Roggero di Lauria nella classifica di regata. Tra i primi 20 ? sarebbe fantastico. Le statistiche danno il tempo di percorrenza in 16 giorni. Staremo a vedere. Bulbo Matto quest’ inverno si fermerà a navigare sino a maggio tra le splendide isole Grenadine, sud Caraibi, alla scoperta di angoli segreti e poco battuti, di reef immacolati da togliere il fiato e aspetta tutti gli amici che con imbarco alla cabina e rimborso spese vorranno condividere l’ esperienza di vela e mare (dettagli, periodi e costi sul sito www.archeosailing.com).

 

 

Commenti