Volontariato-big

 

 

Volontariato-1La prossima estate l’Istituto Oikos e YearOut regaleranno un’opportunità unica a tutti coloro che desiderano partecipare ad un programma di volontariato in Africa. Un’occasione per rimettere in discussione la propria visione del mondo e per scoprire e conoscere a fondo una terra piena di contraddizioni come quella africana. Chi ha già vissuto un’esperienza di volontariato parla di emozioni indescrivibili e travolgenti, che aprono il cuore e cambiano per sempre la vita di chi le vive.

 

Il Mkuru Training Camp

Volontariato-2Il campo MTC nasce nel 2003 ed è il risultato della collaborazione tra Istituto Oikos, Oikos East Africa e la comunità Maasai di Mkuru in Tanzania per avviare un processo di sviluppo socio-economico nella comunità. Lo scopo finale è la creazione un vero e proprio eco-villaggio e dimostrare che un ambiente rurale africano può sconfiggere la povertà attraverso l’utilizzo nuovo e sostenibile delle risorse naturali.

 

Il ruolo dei volontari

Volontariato-3Il tempo è il bene più prezioso di ogni individuo e donarne una parte rappresenta il più bel gesto d’amore possibile. I volontari infatti contribuiranno in modo concreto e tangibile allo sviluppo del villaggio. Parteciperanno attivamente alla vita della comunità e aiuteranno gli abitanti nella costruzione di orti e frutteti nelle scuole. Vivranno quest’esperienza a contatto diretto con i bambini, misurandone il livello di malnutrizione attraverso il controllo biometrico e il calcolo del loro indice di massa corporea.

 

YearOut si incaricherà di gestire tutta l’organizzazione pratica e le partenze. Per avere informazioni più precise e organizzare il proprio soggiorno è possibile iscriversi all’InfoDay, che si terrà sabato 13 giugno dalle ore 9.45 alle 17 a Milano in via Volta 7/a.

 

Commenti

CONDIVIDI