libro-egeo-1

Navigano in quelle acque da anni a bordo della loro barca a vela P’acá y p’allá. Dalla loro esperienza è uscito un libro utile, ricco di emozioni e suggerimenti di gente di mare. È molto più di un portolano Rotta verso l’Egeo (editore Il Frangente). Qui Francesca Carignani e Giovanni Rinaldi raccontano con parole e immagini il primo dei loro viaggi in Egeo nel 2011 con punto di partenza e arrivo a Monte Argentario, facendo rotta verso quel magico e quasi infinito spicchio di Mediterraneo tra l’Italia, la Grecia e la Turchia.

 

libro-egeo-2Con uno stile incalzante e brillante, l’autrice descrive in modo molto personale i luoghi visitati dei quali il lettore potrà attingere informazioni particolari e inusuali che non sono reperibili nei classici portolani. Attraverso le pagine di questo prezioso companion book balza evidente l’entusiasmo dei protagonisti: 6 mesi per mare ogni anno, oltre 4.000 miglia percorse, 54 isole greche visitate e un passaggio in Turchia tra Turgutreis e Fethyie. Il cuore del racconto sono le isole egee e la particolare magia che esse emanano.

 

libro-egeo-4Un lungo itinerario circolare con l’aiuto prezioso della risorsa più importante: il tempo a disposizione. Mano a mano che il porto di partenza si allontana l’autrice scopre che una vita più semplice ed essenziale, scandita dalle regole della natura e arricchita dagli incontri fugaci ma indimenticabili con gli abitanti del mare, è il regalo più bello. Navigando trova una nuova casa – il mare – da cui non potrà più allontanarsi.

 

libro-egeo-5Il racconto è arricchito da informazioni tecniche e pratiche con numerosi pianetti a disegno che riportano una varietà di informazioni utili e particolari per ancoraggi e ormeggi. A completare il tutto, un bell’affresco fotografico dei luoghi e un prezioso elenco degli ancoraggi imperdibili.

 

Commenti