Vibra FiveFingers Signa

La domanda è: ma le avete mai provate le Vibram FiveFingers, le scarpe a 5 dita separate che permettono un contatto diretto con il terreno, la tavola da surf, la roccia, il tappetino? Quelle scarpe che, indossate, permettono di entrare in connessione con la natura, in totale libertà di movimento, con quella sensazione di camminare su un prato a piedi scalzi?

Vibram FiveFingers

Le Vibram FiveFingers modello Signa, appositamente pensate per gli sport acquatici.

Prova a stare scalzo con le scarpe

Se la risposta è no, è arrivato il momento di provarle. L’occasione? Il 21 maggio da Maxi Sport, nel punto vendita di Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, si svolgerà il Vibram FiveFingers Test Day: si sperimenterà tutto lo sperimentabile con i tecnici Vibram e Maxi Sport: si scoprirà come si indossano correttamente le scarpe e la loro risposta su nuovi terreni sensoriali che simulano diverse superfici. Si testano le scarpe per il running, lo yoga, i water sport e il fitness e, in anteprima, ci saranno le Vibram “Furoshiki the wrapping sole”, un modello che si ispira alla tradizione giapponese dell’avvolgere oggetti nei tessuti per trasportarli: così le fasce ergonomiche della scarpa avvolgono la caviglia, in più sono facili da indossare e sono super flessibili.

Vibram FiveFingers

Il modello “Furushiki the wrapping sole” si ispira all’arte giapponese di trasportare le cose nelle stoffe arrotolate.

FiveFingers, cinque dia di libertà. Anzi dieci

Vibram FiveFingers, marchio tutto italiano, celebra quest’anno i primi dieci anni di successi internazionali e di innovazione tecnologica. «Vibram è sinonimo di outdoor, montagna, mare, sport, tutto quello che può garantire un performance eccellente in ogni ambiente»: introduce Marco Guazzoni, Global R&D Director di Vibram“. E prosegue: «I test sul prodotto, basati sulle continue ricerche e sulle esigenze di chi realmente usa il prodotto sono parte fondamentale della filosofia dell’azienda. Vibram dedica ogni anno ingenti risorse ascoltando per primo il consumatore e le sue esigenze, per sviluppare il prodotto p performante per la passione dell’utilizzatore finale, testando e migliorando il prodotto anche per i più esigenti».

Vibram FiveFingers

Alcuni modelli “Furoshiki the wrapping sole”

E per i piedi in acqua…

Nella linea Vibram FiveFingers per gli sport acquatici, il modello di riferimento è Signa: calzatura minimalista, ultra-sottile, flessibile e leggera, da 89 grammi in versione donna sul numero 38 a 109 grammi in versione uomo per il numero 43. La tecnologia wavegrip le rende adatte soprattutto sulle superfici proprie dei water sport (il gelcoat delle imbarcazioni, la paraffina delle tavole da surf, i pad dei windsurf e kitesurf o il legno bagnato delle coperte delle barche più grandi o d’epoca), la tomaia è realizzata in rete di poliestere stretch. Rematori, surfisti, widsurfisti, kitesurfer, velisti, canoisti e appassionati di sup siete pronti?

Vibram FiveFingers

Un’immagine che dimostra la flessibilità della “Furoshiki the wrapping sole”

Commenti