paesi-piu-felici-del-mondo

Arriva la terza edizione del World happiness report, il Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile. Secondo questo studio che mostra i paesi più felici del mondo è la Svizzera a guidare la classifica con 7,59 punti su 10. Dietro la Confederazione elvetica si posizionano Islanda, Danimarca e Norvegia, seguono poi altre 154 nazioni. L’Italia, con 5,948 punti, 0,8 meno dello scorso anno, scende così al 50 posto, tra Bahrein e Bolivia al cinquantesimo posto (su 158 nazioni). A chiudere la classifica: Ruanda, Benin, Siria, Burundi e Togo.

 

I metri del giudizio

Reddito pro capite, supporto sociale, aspettativa di vita, possibilità di effettuare libere scelte di vita, generosità, percezione della corruzione sono gli indici usati per calcolare la “felicità interna lorda” di ogni Stato, che ha così permesso di redarre la classifica. Il fine dello studio è fornire ai paesi membri uno strumento per migliorare la gestione della propria politica interna.

 

I 15 paesi più felici

1. Svizzera

2. Islanda

3. Danimarca

4. Norvegia

5. Canada

6. Finlandia

7. Paesi Bassi

8. Svezia

9. Nuova Zelanda

10. Australia

11. Israele

12. Costa Rica

13. Austria

14. Messico

15. Stati Uniti

 

Nord Europa, Nord America e i due più occidentali paesi dell’Oceania rimangono ai vertici della classifica, mentre la quasi totalità dell’Africa e buona parte dell’Asia rimangono nella parte più bassa della classifica (vedi nella cartina a lato). Questo strumento è anche molto utile a prevedere quali saranno i prossimi flussi migratori, tanto per restare su un tema di attualità. Altra curiosità, nella maggioranza dei paesi di vertice classifica è molto sviluppata l’attività nautica, che ci sia un nesso anche con questo?

Commenti