Come ogni anno, il New York Times ha stilato la seguitissima classifica dei luoghi da non perdere. Nel 2014 sono 52 in tutto, la maggior parte sull’acqua.

Da Città del Capo (nella foto), al primo posto, a Christchurch, la più grande città della Nuova Zelanda alla North Coast, in California, una riserva naturale a sole 130 miglia da San Francisco. E poi c’è il Belize dove Francis Ford Coppola ha costruito uno dei suoi esclusivi lodge, la Nuova Caledonia, il Mekong Danubio dell’Asia. L’Est europeo è ben presente con La Serbia e la Croazia, la Svezia con Umea, città della cultura. Non mancano le scontatissime cascate del Niagara, Vienna o le Seychelles. E perfino Francoforte e il centro di Atlanta che nei miei ricordi non ha un particolare charme.

E l’Italia? Non pervenuta, nonostante il maggior numero di siti Unesco del mondo (49)… Sarà, ma io ad Atlanta o a Francoforte in vacanza non ci vado. Meglio allora Butrint in Albania, al quarto posto, dove si dorme con 50 euro a notte, l’ultimo Mediterraneo. Prima che diventi famoso.

Commenti

CONDIVIDI