Per me felicità vuol dire Sardegna. Come i fedelissimi che ritornano ogni anno come le rondini non ho dubbi.

 

Il mare più bello del mondo non è negli atolli tropicali del Pacifico o alle Antille, ma incastonato tra i graniti rosa e gli asfodeli delle insenature capricciose della Sardegna. Il vero plus è il colore dell’acqua, non ci sono Caraibi che tengano. Nella zona di Capo Testa affittavo una casa tanti anni fa,  solitaria tra le rocce. Una costa ferma agli Anni 60, insospettabile a pochi chilometri dall’enclave cafona di Papi e Briatore. Davanti, le scogliere bianche di Bonifacio, ai piedi spiaggette selvagge come Cala Spinosa. Il vero padrone era il vento, la vista da ponente a levante uno spettacolo.

 

b2ap3_thumbnail_capo-testa-2.jpgUna mattina sulle rocce modellate come sculture di Henry Moore sono comparse le capre. Il must era svegliarsi al mattino e avere  davanti agli occhi un lampo azzurro da raggiungere in pochi minuti, calette solitarie dove anche in agosto si potevano far perdere le tracce cenando in ristorantini ricavati in baracche di pescatori dove il pesce non era allevato, ma pescato dalle flottiglie.

 

b2ap3_thumbnail_capo-testa-3.jpgQuel mondo non è finito. L’ho ritrovato a Tanca Melis, una piccola oasi di buongusto, maison d’hotel incastonata tra le rocce lungo la strada che porta alla spettacolare spiaggia della Marmorata. I proprietari, un architetto e la moglie interior designer, hanno cambiato vita e accolgono gli ospiti come amici. Dalla Liguria di Ponente si sono installati qui in una fascinosa dimora immersa in un grande giardino, il mare davanti.

 

b2ap3_thumbnail_capo-testa-4.jpgLe camere sono solo tre, affacciate su un déhors privato come Carramusa, protagonisti il bianco e l’azzurro, decorata con conchiglie, stelle marine e vecchi legni levigati dal mare. Attorno, distese ricoperte di mirto e corbezzoli. Si può scendere alla Marmorata o meglio ancora, rifugiarsi nella Marmoratina, conosciuta da pochi, all’incantevole Cala Sambuco vicino a Punta Falcone a Cala Zinu. Al tramonto, a Capo Testa, affacciato sulle Bocche di Bonifacio, il Sea lounge Club Cala Spinosa è il posto ideale per godersi il sole che si tuffa in mare davanti a un aperitivo con tapas di pesce.

 

Commenti

CONDIVIDI