diari-di-bordo

Si dice che l’esperienza non si riesce a trasmettere: uno deve farla di persona. Al massimo si possono raccontare storie. E proprio questo è ciò che intendiamo fare noi di Sailing & Travel Magazine con la nuova sezione dedicata ai #diaridibordo di voi lettori.

 

Da oggi vogliamo fare raccontare da chi in genere si limita a recepire, la propria avventura, piccola o grande che sia. Un solo vincolo: che siano storie legate alle navigazione turistica. In ogni sua forma. Da quando “nel golfo di Biscaglia, durante la notte è emerso un coso dal nero dell’acqua che ha illuminato tutta la barca con un faro potentissimo e poi, dopo una decina di eterni secondi è sparito da dove era venuto” a “quel ristorantino là alle Incoronate, quello con il padrone che poi ti suona la chitarra e fa dei gamberi alla Buzara che valgono un viaggio“.

 

Dal charter nell’arcipelago toscano, alla traversata dalla California alle Hawaii. Raccontateci le vostre esperienze nautiche. I #diaridibordo vogliono essere un modo per dare spazio a tutti voi, a chi naviga effettivamente. Anche perché per migliorare la nautica bisogna capire quello che pensano le persone di questo mondo.

 

Come inviarci le vostre proposte

Per inviarci le vostre navigazioni e i vostri itinerari, non dovete fare altro che mandarci il testo e minimo 3 foto all’indirizzo [email protected], e attendere di essere ricontattati dalla nostra redazione. Le storie migliori saranno pubblicate sul Magazine, sulla nostra newsletter settimanale e sui nostri social network. 

 

Vai alla sezione #diaridibordo

 

Commenti

CONDIVIDI