Sessuologi, psicologi, ricercatori sono ormai tutti d’accordo: ciò che mangiamo influenza la nostra vita sessuale.

 

Certo non è cosa nuova, Casanova e Madame Pompadour, testimonial del cibo afrodisiaco, già da tempo avevano avvalorato l’ipotesi: il primo aveva il debole per le ostriche, la seconda si concedeva al tartufo. Entrambi ricercatori del cibo dell’amore, ne avevano ricavato discreta soddisfazione e le analisi nutrizionali più recenti danno loro ragione: le ostriche contengono aminoacidi che farebbero aumentare il livello degli ormoni sessuali e zinco, un minerale antiossidante che stimolerebbe la circolazione in tutto il corpo, il tartufo con i suoi profumi ha un effetto feromone.

 

Ma oggi il super food & super sex (dall’America, una ben più concreta definizione dell’etereo afrodisiaco) va oltre la leggenda e apre nuovi orizzonti a cibi più quotidiani: asparagi, uova, salmone, conchiglie Saint Jacques, mandorle, semi di zucca, banane, anguria. La lista è definita in base alla composizione del cibo: citrullina, L-arginina, teobromina, capsaicina, vitamine, Omega-3 sono alcuni degli elementi che contribuiscono alla nostra buona salute in generale e, quindi, anche a quella sessuale.

 

Ma non è solo il gusto ad essere coinvolto in questa ricerca culinaria: sappiate che il profumo della torta di zucca e cioccolato mischiato al profumo di lavanda farebbe aumentare del 40% il flusso sanguigno, a voi la scelta per la lista della sexy spesa. 

 

1. Gli asparagi contengono sostanze che regolano naturalmente gli ormoni e stimolano la libido, vitamina E e folati importanti per la salute degli organi sessuali; sono, inoltre, antiossidanti.

2. Le ostriche sono ricche di zinco, un minerale che collabora al buon funzionamento del sistema riproduttivo maschile.

3. Il caviale è un super cibo perché contiene le vitamine B5 e B6 che combattono lo stress e aiutano a bilanciare gli ormoni sessuali. Le stesse vitamine sono contenute nelle uova.

4. Le banane sono energia immediata, contengono magnesio, potassio, le vitamine del gruppo B e contribuiscono alla aumento della libido maschile, mentre i broccoli stimolano quella femminile.

5. I semi di zucca aiuterebbero ad aumentare i livelli di testosterone grazie allo zinco

6. Nell’avocado abbondano la vitamina B6 e il potassio: insieme un ottimo stimolante.

7. La capsaicina contenuta nel peperoncino rilascia endorfine e stimola la circolazione. L’allicina dell’aglio funziona da  naturale stimolante del sistema sanguigno e permetterebbe di mantenere più a lungo l’erezione.

8. Gli acidi grassi del salmone, delle sardine e del tonno sono un vero toccasana: perché contengono l’amminoacido L-Arginina fondamentale all’uomo per  l’inizio dei giochi.

9. L’anguria contiene la citrullina che, trasformata in L-arginina, si dice abbia gli effetti del Viagra.

10. Le conchiglie Saint Jacques sono destinate alle donne grazie alla vitamina B12, al selenio e al magnesio: riducono lo stress!

11. Le Bacche di Goji sono da secoli considerate in Cina come cibo afrodisiaco. Pare che abbiano un forte potere antiossidante e che stimolino l’adrenalina. Tengono sotto controllo il colesterolo e contengono beta-carotene. Si dice che siano un elisir di lunga vita. Con tutte queste qualità, non potranno che ottimizzare la prestazione sessuale!

12. E arriviamo infine al cioccolato di cui si conoscono le qualità stimolanti. Una tavoletta di Pacari, il cioccolato raw  biodinamico mescolato con la Maca, però, promette ancora di più. La Maca è un super cibo delle Ande peruviane: conosciuto fin dalla notte dei tempi come alimento energizzante, è ricca di aminoacidi essenziali (circa il 10%), di vitamine A, C e del complesso B, di calcio, ferro e zinco, di acidi grassi, di carboidrati, di proteine (10%) e fibre. Il viagra sudamericano stimolerebbe la fertilità maschile e femminile, migliorando la produzione di spermatozoi, la loro mobilità nell’uomo e la fertilità nella donna. Ecco l’indirizzo: www.joyflor.it/pacari-premium-organic-chocolate.html

 

Commenti