meteo-27-ottobre

I modelli di previsione Navimeteo indicano un netto peggioramento delle condizioni meteo sul Mediterraneo Occidentale a causa di un profondo vortice con valore minimo di 992 hPa in approfondimento domani sul Mar Ligure e Tirreno Settentrionale. La depressione è profonda e molto estesa poiché interesserà l’intera Penisola sospingendo una serie di fronti con precipitazioni diffuse e fenomeni temporaleschi dalla Sardegna, alle coste tirreniche e su vaste zone dell’Adriatico. L’incursione di aria più fredda alimentata dal vortice determinerà il rinforzo e la rapida rotazione dei venti e in successione osserveremo domani l’irruzione del Maestrale sul Golfo Leone, il rinforzo del Ponente sul Tirreno e quindi la Bora in Adriatico da sabato sera. Gli avvisi di burrasca riguarderanno vaste zone di mare e l’attenzione dei naviganti, diportisti e professionisti, in questi giorni sarà alta. Il miglioramento ci sarà soltanto da lunedì.

www.navimeteo.it

Commenti