meteo-20-ottobre

Quest’oggi lo Scirocco sta soffiando vigoroso a margine dell’anticiclone di 1020 centrato sulla Penisola. Soffia sullo Stretto di Sicilia, sul Canale di Sardegna e ruta a NE sulle coste provenzali. Domani i flussi si attenueranno progressivamente così come il moto ondoso che si presenterà poco mosso sia sul versante Adriatico che su quello tirrenico. Il tempo si prevede nel weekend soleggiato su tutti i mari italiani. Per effetto della dominante meridionale dei venti anche le temperature dovrebbero mantenersi miti sulle coste. In sintesi sarà ancora un buon fine settimana per gli appassionati di mare. Chi pratica la vela, la canoa, il kitesurf, il windsurf e coloro che amano la pesca sportiva, la subacquea, lo snorkeling o semplicemente il nuoto potranno ritagliarsi uno scampolo d’estate.

meteo-20-ottobre-2L’amore per il mare non conosce crisi
Ogni fine settimana c’è una moltitudine che si affaccia sul mare anche soltanto per respirarne le brezze o per incantarsi di albe e tramonti. Non c’è crisi che possa spegnere la ricerca di orizzonti di chi ama questi paesaggi. Il mare offre uno spazio a tutti, a coloro che hanno una barca come a coloro che vogliono godersi una bella giornata di stacco dai ritmi serrati della quotidianità. Si può viaggiare sul mare con la spinta del vento senza preoccuparsi troppo del costo del carburante. Non serve traversare l’oceano, bastano poche miglia catturando il vento nelle vele per capire.

Cambio di rotta per la nautica in burrasca
E’ giusto avere rispetto del mare, del vento e delle onde ma con la giusta organizzazione si può imparare a governare una barca in sicurezza. Non servono grandi mezzi e risorse. In alcuni paesi la vela è considerata una disciplina sportiva scolastica al pari dell’ora di educazione fisica e così i giovani imparano presto a conoscere il mare. I viaggiatori del mare sono una straordinaria risorsa per le nostre località costiere. Anche per la nautica, oggi in piena burrasca, si attende un cambio di rotta. Non servono idee geniali ma segnali chiari e positivi che  incoraggino il diportista, chi gestisce gli approdi, i cantieri e tutti gli operatori del settore. Talvolta basta un soffio di vento per spazzare le nubi minacciose. Al marinaio talvolta basta osservare il barometro di bordo che sale lentamente per capire che il tempo migliorerà.

Buon Vento da Sailing & Travel e Navimeteo!  – www.navimeteo.it

Commenti