Un folle tuffo nel porto, dalla cima di un palazzo alto ben 40 metri. Il salto rischia di trasformarsi in tragedia, quando il jumper, atterrando, sfiora di pochi centimetri il molo sotto di lui, rischiando la vita.

È l'”impresa” di un utente YouTube, non nuovo a questo genere di iniziative ogni volta documentate con due GoPro attaccate addosso. Ma la domanda qui sorge spontanea: il ragazzo è coraggioso, o solo scemo? Noi, siamo più per la seconda ipotesi…

Dopo il salto dal palazzo, e più precisamente dal quinto piano di un albergo, il saltatore, la cui identità rimane tuttora segreta, ha dichiarato: «Non provateci a casa, io sono un professionista». Sarà.

Commenti