compagnie

State per prenotare un volo? Può essere utile dare un’occhiata all’elenco appena pubblicato delle 20 compagnie aeree di linea più sicure al mondo dall’autorevole sito australiano AirlineRatings.com che identifica nel 2016 e nel 2013 gli anni più sicuri nella storia dell’aviazione commerciale.

Per compilare la lista, il sito ha valutato ogni compagnia aerea in base al numero di incidenti mortali, al risultato ottenuto dopo il controllo di sicurezza effettuato dalla International Air Transport Association (IATA), e se il Paese di origine sia conforme o meno al parametro di sicurezza in otto punti della Organizzazione Internazionale dell’Aviazione civile. Sul podio, come è tradizione, l’australiana Qantas, 96 anni di storia e nessun incidente mortale dal 1951, come ricorda il personaggio interpretato da  Dustin Hoffman nel film Rain Man – L’uomo della pioggia.

australia Seguono, in ordine alfabetico: Air New Zealand, Alaska Airlines, All Nippon Airways, British Airways, Cathay Pacific Airways, scelta anche come la migliore compagnia aerea a lungo raggio nella regione Asia-Pacifico, Delta Air Lines, Etihad Airways, EVA Air, Finnair, Hawaiian Airlines, Japan Airlines, KLM, Lufthansa, Scandinavian Airline System, Singapore Airlines, Swiss, United Airlines, Virgin Atlantic, Virgin Australia.

LEGGI ANCHE: Viaggiare in aereo e rilassarsi con lo Yoga

Le compagnie low cost messe meglio in classifica sono, sempre in ordine alfabetico: Aer Lingus, Flybe, HK Express, Jetblue, Jetstar Australia, Jetstar Asia, Thomas Cook, Virgin America, Vueling e Westjet.

Etihad-AirbusDelle 425 compagnie aeree intervistate, 148 hanno il top ranking di sicurezza a sette stelle, ma quasi il 50 hanno solo tre stelle o meno. Ci sono 14 compagnie aeree con una sola stella e queste compagnie aeree sono dall’Afghanistan, Indonesia, Nepal e Suriname.

LEGGI ANCHE: In aereo, da che lato mi devo sedere per avere la vista migliore?

Commenti