Una buona, buonissima idea di Mercedes-Benz. Allungare una berlina senza farla diventare una station wagon ma regalando un’abitabilità leggermente superiore e soprattutto – cosa a noi gradita – un signor bagagliaio. Si chiama CLA Shooting Brake ed è l’ennesima dimostrazione di come la Casa della stella riesca a trovare soluzioni stilistiche innovative, senza perdere di vista la sostanza.

 

b2ap3_thumbnail_mercedes-cla-shooting-brake-2.jpgBasta pensare che osservando le forme ci si aspetterebbe di di trovarle aumentate nel confronto con la tre volumi, ma così non è. Lunghezza confermata in 4 metri e 64 centimetri, altezza di 143 centimetri e larghezza pari a 1 metro e 78, con un passo che è fissato in 2 metri e 70. Invece è un piccolo capolavoro di design: il frontale conserva intatti gli stilemi della famiglia Classe A, mentre la fiancata sfoggia una linea dei finestrini ad arco – fortemente rastremata verso il montante C – che chiude direttamente sul portellone del bagagliaio. Pure i gruppi ottici al retrotreno conservano forme e grafica della berlina. Uguale e diversa al tempo stesso, fosse facile…

 

b2ap3_thumbnail_mercedes-cla-shooting-brake-12.jpgAl di là dello stile esclusivo, il risultato (concreto) più interessante riguarda il bagagliaio: dai pur non pochi 470 litri della CLA normale, si passa a 595 litri, valore esagerato se messo a confronto, ad esempio, con i 586 litri della Passat, che dalla sua ha ben 13 centimetri in più di lunghezza, gran parte dei quali regalati allo spazio per i passeggeri. Vero che il portellone, per nulla regolare e sacrificato sull’altare dello stile, non facilita il carico di oggetti più ingombranti, ma che la Shooting Brake non nasce essenzialmente per effettuare traslochi… Dal baule entriamo…in abitacolo: la struttura è la medesima delle varie Classe A, Classe B, GLA, CLA e via dicendo, create dal centro stile che la stella tiene a Como.

 

b2ap3_thumbnail_mercedes-cla-shooting-brake-9.jpgCome al solito domina il display centrale con il navigatore Garmin incorporato, e soprattutto le immagini della telecamera posteriore, una delle riproduzioni più nitide che ci siano sul mercato Molto validi i sedili: la seduta è alquanto sportiva, assolutamente in tema con la vettura che emana velocità da ogni poro. La leva del cambio automatico è sulla destra del volante multifunzione a tre razze, i molteplici inserti cromati color argento “fanno Mercedes”, la tecnologia è quanto di più auspicabile per viaggiare sicuri e comodi su un auto di questa fascia. Lo stile è accogliente e raffinato di base, con mille personalizzazioni (tipo le luci soffuse, disponibili in dodici tonalità) a permettere di giocare come con il Lego. 

 

b2ap3_thumbnail_mercedes-cla-shooting-brake-7.jpgIl capitolo motori rispecchia ovviamente quello della CLA normale: tre turbodiesel (1.5 da 109 Cv, 2.1 da 136 e 177 Cv) e altrettanti turbo benzina (1.6 da 122 e 156 Cv più il 2.0 da 211 Cv.  Propulsori moderni, efficienti e attenti al consumo.  Detto che è disponibile l’integrale 4Matic, i cambi sono il manuale a sei marce e il sette marce a doppia frizione 7G-DCT. Il listino prezzi è compreso in una forbice tra 32.380 e 48.020 euro, estremi rispettivamente della 180 d Executive e della 250 Automatic 4Matic Premium. Quattro gli allestimenti offerti, con uno – quello Business – riservato alla clientela dei professionisti.

 

b2ap3_thumbnail_mercedes-cla-shooting-brake-15b.jpgSi parte con Executive, che tra le dotazioni principali comprende i cerchi in lega da 17 pollici, il volante multifunzione, il Collision Prevention Assist, il sistema Mercedes Connect.Me e i sedili sportivi in pelle Artico e tessuto. Il gradino superiore è quello Sport, con una differenza di prezzo di 2.100 euro sull’Executive, e aggiunge cerchi in lega da 18 pollici, la calandra Matrix con pin neri anziché argento, il navigatore Garmin Map Pilot e la telecamera posteriore. Al vertice si posiziona l’allestimento Premium con un differenziale di prezzo sulla Sport di 2.010 euro: la novità è data dai cerchi in lega 18 pollici nel disegno Amg e i fari bixenon. Quanto alla versione Business, è caratterizzata dal Park Assist, il navigatore, il Tempomat con Speedtronic e i sedili sportivi, tutti di serie.

 

b2ap3_thumbnail_mercedes-cla-shooting-brake-5.jpgNoi abbiamo testato una CLA 200 Executive, vettura che raggiunge con naturalezza i 230 km/h e passa in 8,2 secondi da 0 a 100 km/h, scoprendo che se non si esagera un serbatoio basta per un migliaio di km. Il merito è anche dell’aerodinamica da record per vetture del genere. La guidabilità è formidabile, bisogna solo rendersi conto che si ha in mano una sportiva nascosta sotto un abito elegante: la si può guidare con un filo di gas o con i paddles dietro il volante ma non delude mai le attese.Stabile sul veloce, agile sul misto: l’elettronica ben tarata e il retrotreno granitico non fanno perdere la rotta a meno di volerlo con decisione. Sospensioni, cerchi, freni e assetto sono perfetti ma non ne dubitavamo. Il silenzio regna in abitacolo e i sedili non danno problemi anche su lunghe percorrenze. Un gioiellino che vale 35.030 euro di prezzo: è una Mercedes-Benz, non scordiamolo. 

 

b2ap3_thumbnail_mercedes-cla-shooting-brake-17.jpgInfine le versioni speciali. AMG che ha concentrato le sue attenzioni solo sulla CLA 45 4Matic, equipaggiata con il sette marce sportivo Speedshift DCT e tutti i tocchi esclusivi (esterni e interrni) che l’hanno resa mito per gli appassionati: costa 58.930 euro. Ma il suo due litri benzina da 381 Cv è poesia (motoristica) pura, adrenalina nella ripresa più che nella velocità autolimitata a 250 km/h. Per la cronaca, lo stesso modello ma con 218 Cv di potenza e il pacchetto SuperSport è venduto a 49.210 euro.

 

Per chi ama la notte, ci sono poi la Sport Night e Premium Dark Night, che rendono ancora più completi gli allestimenti spendendo tra 500 e 1.000 euro in più, a seconda dei propulsori abbinati. La Sport Night oltre a varie rifiniture estetiche (in nero, ovviamente) ha i fari bi-xenon e vari sistemi di sciurezza, la Dark Night i cerchi in lega da 18” AMG e il sistema multimediale top della Casa denominato Comand Online. Divertitevi, in ogni caso. 

 

Commenti

CONDIVIDI