Penso a…, Chef Gianluca Esposito, © roberto_savio photograhy

(food • chef •design • photo) è il titolo della nuova mostra di Roberto Savio, il fotografo italiano che ha dato una nuova identità alla food photography internazionale. Fino al 2 novembre 2016 presso lo Show Room Valcucine di Lione, in Francia, saranno esposte 34 immagini scattate nelle cucine di grandi chef come Enrico Crippa, Gonzalo Luzarraga, Davide Scabin, Mario Ferrara, Gianluca Espisito.

food

Organic Carrots, Gonzalo Luzarraga, ©roberto_savio photograhy

Immagini in cui il cibo acquista presenza scenica e in cui il tema del design si mostra in temi narrativi correlati: le materie prime, #rawmaterial, combinate tra loro per evidenziare forme, colori e spazi, gerarchie; #inthemindofthechef, il momento in cui il cibo da materia si trasforma in ispirazione, il cibo non è ancora stato cucinato, ma già si percepisce un legame tra le diverse forme, e poi il #conceptfood, l’idea dietro al piatto, la sua realizzazione, che deve essere riproducibile, non solo esteticamente valida o utilizzabile. Il design industriale e l’arte della fotografia incontrano il cibo.

La mostra si svolge nell’ambito degli eventi organizzati in occasione della XVI Settimana della Lingua Italiana nel Mondo ed è promossa dall’Istituto Italiano di Cultura a Lione.

 

 

Commenti