Crostaceria
Plateau di crostacei - Crostaceria temporary al Teatro dell'Opera (© Aromi Creativi)

Chi si trova a Roma in agosto e ha voglia di mangiare all’aperto in modo informale ma curato, scegliendo una location diversa e proposte intriganti a base di pesce, può darsi appuntamento al Teatro dell’Opera. Non è uno sbaglio, è un’idea originale firmata Marzapane (l’eclettico ristorante di via Velletri) e un’occasione irripetibile perché temporanea: solo fino a fine agosto crudi di mare, crostacei, fritti, caviale e belle etichette saranno le “primedonne” nel tempio della lirica.

pesce

Crostini di mare (© Aromi Creativi)

Il Teatro dell’Opera è uno dei luoghi culturali più importanti di Roma, in quasi 100 anni di storia ha ospitato tutti i grandi della musica lirica e ancora oggi vanta un cartellone significativo; durante l’estate gli spettacoli si spostano all’aperto nell’altrettanto suggestiva cornice delle Terme di Caracalla. Il ristorante Marzapane di Roma ha preso in gestione dal 16 luglio e per tutto il mese di agosto il Caffè dell’Opera a pianterreno, proponendo la Crostaceria: tavoli esterni sotto ai portici del teatro e un trionfo di piatti di mare.

Crostaceria temporary

Tavoli esterni sotto i portici del Teatro dell’Opera (© Aromi Creativi)

Alba Esteve Ruiz, giovanissima Chef spagnola innamorata dell’Italia, racconta così il menù: «Con idee di mare semplici e fresche, incentrato su una grande materia prima e su abbinamenti dinamici». Il menù sembra pensato per una clientela giovane ed esperta ma anche per gourmet in cerca di esperienze fuori dagli schemi. Per cominciare dei finger sfiziosi come Crocchette di cozze, Crocchette di seppia, Baccalà fritto alla romana o Crostini di mare, presentati su taglieri di legno in stile orientale e piatti quadrati o rettangolari. Ma anche Plateau con gamberi rossi, scampi, ostriche e tartare in tre diversi formati (profumatissima quella spigola e pesca), serviti su ghiaccio. La Chef sorprende anche con dei fuori menù, come una piccola Panzanella sormontata da capesante.

tagliere

Croquetas di seppia e il suo nero (© Aromi Creativi)

Già il concept e il luogo non convenzionale abbinati alla elegante mise en place, spiazzano e invitano a concedersi con curiosità un aperitivo o una cena; inoltre sorprende trovare in carta, accanto a proposte giovani e veloci, anche prodotti decisamente raffinati come ostriche (Fin e Regal rispettivamente di calibro 2 e 4) o caviale (Calvisius Siberian, Oscietra Classic e Tradition). Il lusso si fa leggero.

ristoranti

Tartare spigola e pesca (© Aromi Creativi)

Da abbinare bollicine, vini bianchi e rossi anche al calice. Per terminare due estivi e freschi dessert.

uova di pesce

Caviale Calvisius (© Aromi Creativi)

Tutti i giorni tranne la domenica, dalle 18.00 alle 23.00, fino a fine agosto.

Caffè dell’Opera Roma
Piazza Beniamino Gigli 7
Tel: +39 06- 4816 0504
Email: [email protected]
www.marzapaneroma.com

 

Commenti