blog_sailingandtravel_gli_appunti_degli_inviati

blog_sailingandtravel_gli_appunti_degli_inviatiArriva su Sailing & Travel una nuova sezione nata per permettere ai nostri lettori di viaggiare con i nostri inviati, chiedere consigli, e viaggiare insieme a loro in diretta sui social network…

Come anticipato qualche settimana fa, su Sailing & Travel sbarcano infatti gli Appunti degli inviati, inaugurati dall’appunto dedicato alla città di Istanbul. Una rubrica ben distante dalle guide turistiche, dagli articoli o dai servizi giornalistici, ma realizzata con l’intenzione di offrirvi un piccolo aiuto in più per viaggiare, attraverso dritte, consigli e suggerimenti raccolti dai nostri inviati durante i reportage veri e propri. In poche parole, quei piccoli spunti che si danno agli amici in procinto di partire per una vacanza, offerti con un tono colloquiale e amichevole, senza prendere le distanze come spesso abbiamo il vizio di fare noi giornalisti.

Perché il viaggio è autenticità
Al contrario delle guide più classiche, accanto a quelle attrazioni che proprio non potrete non visitare, cercheremo quindi di segnalarvi i luoghi meno battuti e quelli da evitare, i ristoranti più tipici e quelli acchiappaturisti da cui tenersi alla larga, i mercatini più veri e le bancarelle con paccottiglie e fregature annesse. Perché per Sailing & Travel, il viaggio è autenticità. E perché quando siamo all’estero, se attorno a noi sentiamo parlare solo romano, milanese o napoletano, allora c’è qualcosa che non va.

Apriremo virtualmente le porte della redazione
Ma non è tutto. Appunti degli inviati ha l’ambizione di diventare, col tempo, un vero e proprio punto di riferimento per voi lettori, viaggiatori e routard, e per farlo aprirà virtualmente le porte della propria redazione, cercando di rispondere a qualunque domanda, dubbio, necessità o curiosità circa il vostro prossimo viaggio. I nostri reporter e inviati interagiranno con voi attraverso i commenti lasciati nei singoli Appunti, sulla nostra pagina Facebook (www.facebook.com/www.sailingandtravel.it), su Twitter (www.twitter.com/SailingTravel) via @SailingTravel, e su Google+ (www.plus.google.com/103025617712963520463)

In diretta sui social network!
E proprio i Social Network saranno alla base degli Appunti degli inviati. In che modo? Portandovi con noi, come abbiamo iniziato a fare a Istanbul, durante i nostri reportage, con aggiornamenti live postati su Facebook, Twitter, Google+ e, soprattutto, Instagram (www.instagram.com/sailingandtravel). Perché anche in viaggio saremo pronti ad ascoltare le vostre domande, con l’obiettivo di rispondervi “in diretta” dalla destinazione, e realizzare articoli insieme a voi, secondo le vostre necessità.

D’altronde, il giornalismo moderno può contare sulla potenza dei social network, e sviluppare come mai fatto prima l’interazione con i lettori. E allora, perché non sfruttare questa chance?

p.s. Dopo Istanbul, Appunti degli inviati farà tappa, ai primi di marzo, in Nuova Caledonia. Siete pronti a viaggiare con noi?

Commenti