b2ap3_thumbnail_blog-salmone-1.jpg

La ricetta che vi propongo oggi è un’accoppiata vincente tra cibi super salutari, salmone e broccoli.

Diciamola tutta: il broccolo non è uno di quei cibi che fanno gola a prima vista. D’altro canto le sue molte virtù dovrebbero fare breccia anche nel cuore di chi ha pregiudizi fin dai tempi della scuola. Molte fibre, ferro, manganese, magnesio, fosforo, potassio, vitamina A, B6 e vitamina C. Questa verdura della famiglia delle crucifere viene consigliata per le sue qualità antitumorali e antiossidanti, infine, per condire definitivamente il vostro gusto si può dire che nella graduatoria  americana sulle proprietà nutrizionali dei cibi The A-B-C-D-F grade food, i broccoli ottengono una  A, il massimo quindi. Il salmone, ormai “famoso” per il contenuto di Omega 3 e grassi polinsaturi e di proteine, si presta ad essere cucinato in moltissimi modi. In questa ricetta sarà marinato nella salsa di soia e passato in padella, chi invece non avesse il tempo per marinarlo, lo può cuocere in pochi minuti al vapore e la ricetta diventerà anche super fast.
Infine, il cous cous integrale, con il suo contenuto di carboidrati, renderà il piatto un pasto equilibrato.

b2ap3_thumbnail_blog-salmone-2.jpgIngredienti (per 2 persone)
300 grammi di filetti di salmone
broccoli freschi
140 grammi di cous cous integrale
salsa di soia
zucchero, un cucchiaino
uno spicchio d’aglio
olio extra vergine di oliva
pepe
sale

Preparazione
1. Per prima cosa mettete il salmone a marinare nella soia per un’ora
2. Dividete i broccoli a piccole cimette, eliminate la parte verde spessa e lavateli. Preparate una pentola con dell’acqua e posizionate al suo interno il cestello adatto alla cottura al vapore (chi ce l’ha usi la vaporiera oppure i cestelli di bambù). Cottura minimalista.
3. Mettete i broccoli in una padella e saltateli qualche minuto nell’olio insaporito dall’aglio. Togliete lo spicchio d’aglio.
4. Nel frattempo preparate il cous cous: mettete 140 grammi di cous cous in una pentola bassa, aggiungere 200 ml di acqua bollente salata e un cucchiaio d’olio extra vergine, stemperate con una forchetta, mettete il coperchio, aspettate cinque minuti, sgranate nuovamente. Pronto.
5. Aggiungete il cous cous ai broccoli e saltateli un attimo in padella nell’olio insaporito dall’aglio.
6. Scaldate un filo d’olio in una padella, metteteci il salmone e cuocetelo un paio di minuti, tanto che faccia una crosticina. Aggiungete la salsa di soia della marinatura insieme a un cucchiaino di zucchero e completate la cottura. In alternativa alla salsa di soia normale con l’aggiunta di zucchero usate la salsa di soia dolce. Cuocete ancora qualche minuto e il salmone risulterà molto morbido,  caramellato e profumato. Non è necessario salare il pesce.
7. Servite in un piatto unico.

Commenti